E-R | BUR

n.334 del 19.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Valutazione di impatto ambientale ai sensi della L.R. 9/99 e del DLgs 152/06 relativa al progetto "Razionalizzazione rete elettrica nazionale 132 KV nell'area di Reggio Emilia" - Proponente: Terna SpA – Conclusione procedimento

Con la pubblicazione dell'avviso di deposito nel BUR n. 92 del 6 giugno 2012, la Provincia di Reggio Emilia ha avviato la procedura di VIA in oggetto.

Con la Legge 17 dicembre 2012 n. 221, di conversione del Decreto Legge 18 ottobre 2012, n. 179, recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”, sono state apportate modifiche al DLgs 152/2006, introdotte dal comma 7-bis dell’art. 36 del citato Decreto Legge, a seguito delle quali gli elettrodotti con le medesime caratteristiche di quello in oggetto ricadono ora nella competenza ministeriale (lettera 4-bis dell’Allegato II).

Poiché con nota prot. DVA-2013-0008558 dell'11/4/2013, avente per oggetto “Decreto Legge n. 79 del 18/10/2012 convertito in Legge 17/12/2012 n. 121 - art. 36 comma 7bis recante modifiche all’All. II parte II del DLgs 152/2006 - inserimento punti 4bis e 4ter. Chiarimenti iter istruttorio procedimenti in corso”, il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha specificato che i procedimenti di VIA attivati prima del 18/10/2012 devono essere conclusi presso l’Amministrazione statale, e poiché il procedimento in oggetto appartiene a tale fattispecie, tutta la documentazione relativa al procedimento avviato è stata trasmessa al Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in quanto la Provincia di Reggio Emilia non rappresenta più l’Autorità competente per la Valutazione d’impatto ambientale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it