E-R | BUR

n. 76 del 09.06.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di verifica screening per integrazioni volontarie al progetto di completamento con incremento dell’attività estrattiva nel polo 16 del P.A.E. del Comune di Forlì, localizzato in Via del Partigiano, località Ladino

Si avvisa che, ai sensi del titolo II della Legge Regionale 18 maggio 1999, n. 9, modificata dalla Legge Regionale 16 novembre 2000, n. 35, come integrata ai sensi del DLgs n. 152/2006, modificato dal DLgs n. 4/2008, sono stati depositati per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) relativi a integrazioni volontarie al progetto di completamento con incremento dell’attività estrattiva nel polo 16 del PAE del Comune di Forlì, localizzato in Via Del Partigiano, località “ Ladino”, foglio di mappa n. 230, particelle 137, 138, 50, 48, 132, 131 e particelle n. 52, 53, 60 (aggiunte in seguito ad integrazioni volontarie), presentato da Trascoop Trasporti Soc. Coop., Via Antico Acquedotto n. 27, Forlì (FC).

Il progetto appartiene alla seguente categoria:B.3. 4.

Il progetto interessa il territorio del comune di Forlì e della provincia di Forlì - Cesena.

Il progetto prevede l’incremento dell’estrazione di materiale ghiaioso, sabbioso ed il ripristino dell’area ad uso agricolo (come da integrazioni volontarie).

L’Autorità competente è: Comune di Forlì, Servizio Gestione Territoriale (Ambiente, Edilizia, Attività Economiche), Unità Gestione Ambiente, Via delle Torri n. 3, 47121 Forlì.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) presso la sede dell’autorità competente: Comune di Forlì, Servizio Gestione Territoriale (Ambiente, Edilizia, Attività Economiche), Unità Gestione Ambiente, Via delle Torri n. 3, 47121 Forlì e presso il seguente indirizzo web: http: //ambiente.comune.forli.fc.it/.

Gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di verifica (screening) sono depositati per 45 (quarantacinque) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione.

Entro il medesimo termine di 45 (quarantacinque) giorni, ai sensi della L.R. 18/05/1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni, chiunque può presentare osservazioni all’autorità competente: Comune di Forlì, Servizio Gestione Territoriale (Ambiente, Edilizia, Attività Economiche), Unità Gestione Ambiente, Via delle Torri n. 3, 47121 Forlì.

Il presente avviso è inoltre affisso per la medesima durata all’Albo Pretorio del Comune di Forlì.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it