E-R | BUR

n.116 del 27.05.2015 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso per il conferimento di incarico quinquennale di Direttore di Struttura Complessa della U.O.C. Laboratorio di Bioscienze

In attuazione alla deliberazione del Consiglio di Amministrazione del 05/12/2014, in ottemperanza al regolamento vigente in Istituto per la selezione delle Strutture Complesse, viste le risultanze del Collegio di Direzione del 19/3/2015 in cui è stata discussa la presente posizione e definito il fabbisogno in termini di competenze professionali nonché di governo clinico, l’IRST ha stabilito di procedere all’attivazione di una procedura atta a selezionare un Dirigente, al quale affidare la responsabilità di Struttura Complessa della U.O.C. Laboratorio di Bioscienze.

Requisiti di ammissione 

Al Dirigente sono richiesti i seguenti requisiti specifici per l’ammissione alla selezione:

  • Laurea Specialistica o Magistrale in disciplina scientifica non medica inerente le scienze della vita (a titolo di esempio: Biologia, Farmacia, Chimica, Tecnologie Farmaceutiche, Biotecnologia, ecc)
  • Esperienza professionale di direzione di unità operativa complessa e/o di dipartimento nel settore laboratoristico e di ricerca nell’ambito delle bioscienze di almeno 5 anni;
  • Ottima conoscenza di almeno due lingue straniere, una delle quali inglese;

Requisiti specifici 

Al Dirigente sono altresì richiesti i seguenti requisiti specifici:

  • Documentata qualificazione scientifica in termini di numero di pubblicazioni, impact factor, H-Index;
  • Specifica esperienza nell’ambito della oncologia molecolare;
  • Documentata capacità di attrarre finanziamenti per progetti di ricerca;
  • Ottima capacità di comunicazione scientifica.

Domanda di ammissione 

La partecipazione al presente bando sarà possibile presentando la seguente documentazione:

  • Documento 1: domanda di partecipazione il cui fac-simile è scaricabile presso l’apposita sezione (Lavorare all’IRST/Opportunità di Lavoro) del sito www.irst.emr.it
  • Documento 2: curriculum professionale, dal quale si evincano tutte le informazioni giudicate importanti ai fini della propria valutazione curriculare, debitamente sottoscritto, pena l’esclusione.
  • Documento 3: dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (art. 46 e 47 T.U. – DPR n. 445 del 28/12/2000), il cui fac-simile è scaricabile presso l’apposita sezione (Lavorare all’IRST/Opportunità di Lavoro) del sito www.irst.emr.it
  • Documento 4: copia sottoscritta, pena l’esclusione, del documento di identità valido.
  • Documento 5: copia codice fiscale.

La domanda di cui sopra potrà essere inoltrata nelle seguenti modalità:

  • invio per Posta - raccomandata R/R indirizzata alla Direzione I.R.S.T. - Via P.Maroncelli n.40 - 47014 Meldola (FC) recante sulla busta la dicitura: “Avviso per Direttore Struttura Complessa Laboratorio Bioscienze”. La domanda deve pervenire entro il giorno 26/06/2015. A tal fine non farà fede la data del timbro dell’Ufficio Postale accettante, pertanto si raccomanda di inviarla per tempo.
  • invio per Posta Elettronica Certificata - La documentazione di cui sopra (in formato file pdf) potrà essere inviata entro il giorno 26/06/2015, anche attraverso l’utilizzo di posta elettronica certificata (pec) personale o non, all’indirizzo personale@irst.legalmail.it indicando nell’oggetto la seguente dicitura: “Avviso per Direttore Struttura Complessa Laboratorio Bioscienze”. Si precisa che l’estensione pec “.gov” non è compatibile con il sistema di posta certificata dello scrivente istituto in quanto non considerata pubblica amministrazione.
  • Consegna Diretta – la documentazione da cui si deve evincere il riferimento “Avviso per Direttore Struttura Complessa Laboratorio Bioscienze” potrà essere recapitata anche a mezzo raccomandata a mano in forma di consegna diretta sempre e comunque entro e non oltre le ore 13.00 della data indicata come scadenza (26/06/2015).

Non saranno accettate le domande pervenute fuori periodo utile indicato, o in modalità difformi da quelle indicate nel bando.

Modalità di selezione

La Commissione di Esperti, nominata secondo il vigente regolamento, accerta l'idoneità dei candidati sulla base:

- dell’analisi comparata dei curriculum professionale degli aspiranti alla posizione sopraindicata tenendo conto dell’esperienza documentata, del fabbisogno richiesto e dei requisiti specifici indicati al punto precedente;

- di un colloquio diretto alla valutazione delle capacità professionali del candidato nella specifica area, nonché all’accertamento delle capacità gestionali, organizzative e di direzione del candidato stesso, con riferimento all’incarico da svolgere. Inoltre verrà valutata la capacità progettuale nell’ambito della ricerca e dei protocolli sperimentali.

Criteri di assegnazione dei punteggi 

La Commissione valuterà ogni candidato complessivamente in base al curriculum vitae e ad una prova orale.

Più precisamente, i punteggi massimi possono essere complessivamente 100, così ripartiti:

40 punti massimi per la valutazione del curriculum vitae con la seguente distinzione:

30 punti massimi per le esperienze professionali;

10 punti massimi per le attività di formazione, studio, ricerca e produzione scientifica.

60 punti massimi per il colloquio orale, nel quale sono valutati:

30 punti massimi per le capacità gestionali

30 punti massimi per le capacità professionali proprie dell’incarico

Si fa presente che per poter essere giudicato idoneo occorrerà aver conseguito almeno 70 punti nella prova.

Conferimento incarico 

La Commissione individuerà una rosa di tre candidati maggiormente idonei al conferimento dell’incarico. L’incarico di direzione di Struttura Complessa conferito, sarà confermato al termine di un periodo di prova di mesi sei dalla data di nomina; ha durata di 5 anni con facoltà di rinnovo per lo stesso periodo o per periodo più breve.

L’incarico è revocato, con le procedure previste dalle contratto applicato, con particolar riferimento nel caso di inosservanza delle direttive impartite dalla Direzione Aziendale, nel caso del mancato raggiungimento degli obiettivi assegnati, nonché nel caso della responsabilità grave e reiterata nonché in tutti gli altri casi previsti dai contratti di lavoro.

Il Dirigente di Struttura Complessa sarà sottoposto, a verifica al termine dell’incarico. L’esito positivo delle verifiche costituisce condizione per il rinnovo dell’incarico.

Miscellanea 

Tutte le comunicazioni compreso, le date e gli orari delle selezioni unitamente all’elenco dei candidati ammessi, saranno pubblicate nel sito IRST alla sezione Lavorare all’IRST - Opportunità di lavoro - a partire dal 10/7/2015. I nominativi non presenti in tale elenco, sono pertanto da considerarsi esclusi. Non seguirà alcuna ulteriore comunicazione individuale.

L’Amministrazione si riserva la facoltà per legittimi motivi di revocare od annullare il presente avviso. Si informa che la conclusione della presente procedura avrà termine necessariamente entro la data del 30/11/2015.

L’Amministrazione si riserva la possibilità di reiterare la selezione nel caso in cui i candidati risultino inferiori a tre.

Per eventuali informazioni necessarie rivolgersi all’Ufficio Personale I.R.S.T. (tel. 0543/739720 - 739721)

Scadenza: 26 giugno 2015

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it