E-R | BUR

n. 147 del 27.10.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito del progetto denominato "Rotatoria all'intersezione fra Via Emilia Est e Via Scartazza"

Il Dirigente Responsabile del Servizio Patrimonio, ai sensi dell’art. 16 della L. R. n. 37/2002 e del D.P.R. n. 327/2001, avvisa che presso l’Ufficio Espropri del Comune di Modena – Via Scudari n. 20 - è depositato il progetto definitivo dell’opera in oggetto, corredato di allegato con indicazione delle aree da espropriare e occupare temporaneamente e i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le risultanze catastali, nonché della relazione tecnica con l’indicazione della natura, scopo e spesa presunta dell’opera e del responsabile del procedimento.

La durata del deposito è di 20 giorni consecutivi decorrenti dalla data della presente pubblicazione. 

L’approvazione del progetto definitivo comporterà la dichiarazione di pubblica utilità dell’opera.

Eventuali osservazioni possono essere presentate, nei venti giorni successivi alla scadenza del termine di deposito, anche da coloro ai quali, pur non essendo proprietari, possa derivare un pregiudizio diretto dall’atto che comporta la dichiarazione di pubblica utilità.

Il presente avviso sarà inoltre consultabile sul sito internet del Comune di Modena alla voce espropri.

All’uopo si indicano i dati catastali degli immobili interessati dalla presente procedura:

Comune censuario: Comune di Modena

Intestatari:

  • Monimarc S.R.L. Catasto Terreni, Foglio 211, mappale 1p;
  • La Quercia di Rosa di Gianfranco Fini S.R.L. Catasto Terreni, Foglio 211, mappale 9p;
  • Siliprandi Carlo, Siliprandi Giovanni Catasto Terreni, Foglio 191, mappali 36p, 37p e 38p.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it