E-R | BUR

n.332 del 13.12.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Pubblicazione delle seguenti domande per la derivazione di acque pubbliche sotterranee

Domanda di concessione per la derivazione di acque pubbliche sotterranee nel Comune di Rimini (art. 6 R.R. 41/2001) - Codice RN17A0019

Richiedente: SOCIETA' AGRICOLA GROTTAROSSA

Data di arrivo domanda di concessione: 16/11/2017 Prot. n. 10748

Opera di prelievo: Pozzo da perforare;

Portata massima richiesta: 1,36 l/s;

Volume annuo di prelievo: 4.470 m³;

Profondità pozzo: 15 m.;

Ubicazione prelievo: località Covignano del Comune di Rimini (RN), su terreno di proprietà censito al N.C.T. al foglio 103 particella 66;

Uso: Irrigazione agricola. 

Domanda di rinnovo di concessione e cambio di titolarità per la derivazione di acque pubbliche sotterranee nel Comune di Santarcangelo (RN). Procedura ordinaria ex art. 6 R.R. 41/2001 - Procedimento RNPP2094

Richiedente: SOCIETA' AGRICOLA CALIGARI E BABBI

Data di arrivo domanda di rinnovo concessione: 12/12/2007 prot. 318157 e 21/11/2017 prot. n. 10974

Opera di prelievo: Poz zo esistente;

Portata massima richiesta: 3,3 l/s.

Volume annuo di prelievo: 54.000 m³

Profondità: 106 m.

Ubicazione prelievo: loc. La Giola del Comune di Santarcangelo di R. su terreno di proprietà censito al NCT al foglio 1 particella 95;

Uso: Irrigazione agricola. 

Termine per la conclusione de1 procedimenti: 150 giorni dalla presentazione della domanda

Responsabile dei procedimenti: Ing. Mauro Mastellari

Copia della domanda e degli elaborati progettuali possono essere visionati presso la Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Rimini – Via Rosaspina 7, stanza 20 durante l'orario di accesso del pubblico nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30.

Le osservazioni e/o le opposizioni al rilascio della concessione devono pervenire, in forma scritta, alla Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Rimini – Via Settembrini 17, PEC aoorn@cert.arpa.emr.it entro quindici giorni dalla data di pubblicazione di questo avviso nel BURERT.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it