E-R | BUR

n.296 del 09.10.2013 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso per la concessione di voucher sul Catalogo interregionale dell'Alta Formazione - annualità 2013. Modifica dei termini di presentazione delle richieste per corso ID 11496

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 

Viste le proprie deliberazioni di Giunta regionale: 

  • n. 2265 del 22 dicembre 2008 di adesione al progetto interregionale “Verso un sistema integrato di alta formazione” e di approvazione dello schema di protocollo d’Intesa per l’attuazione del progetto interregionale “Verso un sistema integrato di alta formazione” tra le Regioni Basilicata, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto;
  • n. 409 del 30 marzo 2009 di approvazione della Convenzione per l’implementazione del Catalogo interregionale di alta formazione, nell’ambito del progetto interregionale “Verso un sistema integrato di alta formazione”; 

Visti:

  • la Convenzione per l’implementazione del catalogo interregionale di alta formazione, nell’ambito del progetto interregionale: “Verso un sistema integrato di alta formazione”, di cui RPI.2010.315;
  • il Protocollo d’intesa per la prosecuzione del Catalogo Interregionale Alta Formazione a supporto dell’erogazione di Voucher Formativi tra il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale e la Regione Veneto, siglato in data 8 aprile 2010”;
  • la nota prot. n. PG/2010/296424 a firma del Direttore Generale dell’Area Cultura, Formazione, Lavoro, con la quale è stata confermata l’adesione della Regione Emilia-Romagna nella prosecuzione del “Progetto per l’implementazione e lo sviluppo del Catalogo Interregionale dell’Alta formazione” per l’intero quadriennio 2011-2014;

Viste in particolare:

  • la propria deliberazione n. 593 del 13 maggio 2013 approvazione dell’"Avviso per l’ammissione degli organismi di formazione al Catalogo Interregionale dell’alta formazione – Anno 2013”;
  • la deliberazione della Giunta regionale del Veneto n. 700 del 14/05/2013, allegato D) “Avviso unico per la presentazione delle offerte formative al Catalogo Interregionale Alta Formazione V edizione - annualità 2013”;

Dato atto che le procedure di validazione del Catalogo interregionale, così come esplicitate nella sopracitata deliberazione n. 593/2013 prevedevano che:

  • ciascuna Regione, con proprio atto, avrebbe attivato le procedure di candidatura da parte degli organismi di formazione al Catalogo Interregionale on-line dell’Alta Formazione e concluso le relative istruttorie di validazione;
  • la Regione Veneto, in qualità di Amministrazione capofila del progetto interregionale, avrebbe attivato un’unica procedura per la candidatura dell’offerta alla quale avrebbero potuto accedere gli Organismi validati dalle singole Regioni;
  • le procedure di istruttoria, di valutazione e di validazione dell’offerta sarebbero state realizzate da un Nucleo di valutazione costituito dalle Regioni aderenti al progetto tra cui la Regione Emilia-Romagna;
  • ciascuna Regione avrebbe provveduto con proprio atto alla approvazione degli Avvisi rivolti ai propri residenti per l’assegnazione di assegni formativi (voucher) per l’accesso ai percorsi formativi di cui al Catalogo individuando altresì le caratteristiche dei destinatari e le priorità di accesso;

Dato atto che in attuazione di quanto sopra indicato:

  • con propria deliberazione n. 1040 del 23 luglio 2013 ha approvato l’“Avviso per la concessione di voucher sul Catalogo Interregionale dell’alta formazione - Annualità 2013”;
  • con atto n. 9089 del 24 luglio 2013 del Responsabile del Servizio Programmazione Valutazione e interventi regionali nell’ambito delle politiche della Formazione e del Lavoro è stato validato l’elenco degli Organismi di Formazione ammessi a candidare le proprie offerte formative nel Catalogo Interregionale dell'alta formazione in attuazione di quanto previsto dalla propria sopra citata deliberazione 593/2013;
  • con Decreto Dirigenziale della Regione Veneto n. 725 del 26 luglio 2013 sono state approvate le risultanze dell’istruttoria riferita all’ammissibilità delle offerte formative presentate;

Preso atto che la Regione Veneto con Decreto Dirigenziale n. 852 del 10/9/2013, a seguito di ulteriore istruttoria effettuata sull’offerta formativa di Sinergie Soc. cons. a r.l., codice identificativo del Catalogo ID 11496, avente ad oggetto “OHSAS 18001 e Behavior Based Safety” ha ritenuto opportuno posticipare al 22 ottobre 2013 la data di presentazione delle richieste di assegnazione dei voucher inizialmente prevista per il 20 settembre 2013, esclusivamente per il corso sopracitato;

Dato atto che nell’Invito approvato con la propria citata deliberazione n. 1040 del 23 luglio 2013, all’articolo 7 sono definiti i termini di scadenza per la presentazione delle domande di voucher ed in particolare è fissata al 20 settembre per l’invio della domanda on line e al 23 settembre per la successiva spedizione o consegna a mano;

Preso atto, pertanto, che la scadenza stabilita dal Decreto della Regione Veneto sopra citato per quanto concerne la richiesta di voucher per la partecipazione al corso ID 11496 è successiva alla scadenza di cui al proprio sopra citato invito con riferimento a tutti i corsi di cui al Catalogo interregionale Alta Formazione 2013; 

Ravvisata la necessità, al fine di permettere la richiesta di voucher per il solo corso “Management della sicurezza: OHSAS 18001 e Behavior Based Safety promosso da Sinergie Soc. Cons. a r.l. ID 11496, definire una scadenza al 22 ottobre, e precisamente alle ore 11 per effettuare l’invio on line e alle ore 14 per la successiva consegna a mano della domanda cartacea presso gli uffici del Servizio Programmazione Valutazione e interventi regionali nell’ambito delle politiche della Formazione e del Lavoro, così come indicato nell’Invito approvato con DGR n. 1040/2013; 

Ritenuto opportuno confermare tutto quanto disciplinato nella deliberazione n. 1040/2013 e nell’allegato Invito citato in precedenza, in specifico in relazione a requisiti dei destinatari dei contributi, alle modalità e termini di presentazione della domanda di voucher e all’istruttoria delle richieste di voucher; 

Visto il D.lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni; 

Richiamate le Leggi regionali:

  • n. 40/2001 "Ordinamento contabile della Regione Emilia-Romagna, abrogazione delle L.R. 6 luglio 1977, n. 31 e 27 marzo 1972, n. 4";
  • n. 43/2001 "Testo unico in materia di organizzazione e di rapporto di lavoro nella Regione Emilia-Romagna" e ss.mm; 

Richiamate le proprie deliberazioni:

  • n. 1057 del 24 luglio 2006 “Prima fase di riordino delle strutture organizzative della Giunta regionale. Indirizzi in merito alle modalità di integrazione interdirezionale e di gestione delle funzioni trasversali”;
  • n. 1663 del 27 novembre 2006 “Modifiche all'assetto delle Direzioni generali della Giunta e del Gabinetto del Presidente”; 
  • n. 2416 del 29/12/2008 recante “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007” e ss.mm.;
  • n. 1377 del 20/9/2010 “Revisione dell'assetto organizzativo di alcune Direzioni Generali”, così come rettificato con deliberazione n. 1950/2010;
  • n. 2060 del 20/12/2010 “Rinnovo incarichi a Direttori Generali della Giunta regionale in scadenza al 31/12/2010”;
  • n. 1222/2011 recante "Approvazione degli atti di conferimento degli incarichi di livello dirigenziale (decorrenza 1/8/2011)";
  • n. 1642/2011 “Riorganizzazione funzionale di un Servizio della Direzione Generale Cultura, Formazione e Lavoro e modifica all'autorizzazione sul numero di posizioni dirigenziali professional istituibili presso l'Agenzia Sanitaria e Sociale regionale”;
  • n. 221/2012 “Aggiornamento alla denominazione e alla declaratoria e di un Servizio della Direzione Generale Cultura, Formazione e Lavoro”; 

Dato atto del parere allegato 

Su proposta dell’Assessore competente per materia; 

A voti unanimi e palesi 

delibera:

Per le motivazioni espresse in premessa e qui integralmente richiamate

1) di prendere atto delle risultanze dell’istruttoria effettuata sull’offerta di Sinergie Soc. cons. a r.l. ID 11496, ai fini dell’inserimento nel Catalogo interregionale di Alta Formazione 2013, approvate dalla Regione Veneto, quale capofila del Progetto per l’intero quadriennio 2011-2014; 

2) di stabilire quale scadenza per la presentazione delle domande di assegnazione dei voucher, relative al solo corso “Management della sicurezza: OHSAS 18001 e Behavior Based Safety promosso da Sinergie Soc. Cons. a r.l. ID 11496, la data del 22 ottobre 2013, e precisamente alle ore 11 per la procedura di invio on line e alle ore 14 per la successiva consegna a mano della domanda cartacea firmata presso gli uffici del Servizio Programmazione Valutazione e interventi regionali nell’ambito delle politiche della Formazione e del Lavoro, così come indicato nell’articolo 7 dell’Invito approvato con DGR n. 1040/2013; 

3) di confermare tutto quanto disciplinato nella deliberazione n. 1040/2013 e nell’allegato Invito citato in precedenza, in specifico in relazione a requisiti dei destinatari dei contributi, alle modalità e termini di presentazione della domanda di voucher e l’istruttoria delle richieste di voucher; 

4) di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, nonché sul sito della Regione Emilia-Romagna all’indirizzo http://www.formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it e sul portale del Catalogo Interregionale dell’Alta Formazione, all’indirizzo www.altaformazioneinrete.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it