E-R | BUR

n.28 del 11.02.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Enti di gestione delle aree protette. Concessione del saldo del contributo regionale alle spese di funzionamento. Anno 2014

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

1. di assegnare e concedere, sulla base delle considerazioni espresse in premessa che qui si intendono integralmente richiamate, agli Enti di gestione per i Parchi e la Biodiversità, per le spese di funzionamento per l’annualità 2014, il contributo complessivo di Euro 1.683.129,00, così ripartito:

Ente di gestione per i parchi e la biodiversità

Contributo regionale

Emilia Occidentale

688.964,00 Euro

Emilia Centrale

332.543,00 Euro

Emilia Orientale

544.441,00 Euro

Romagna

117.181,00 Euro

Totale

1.683.129,00 Euro

2. di assegnare e concedere, agli Enti di gestione delle riserve naturali, di seguito indicati, il saldo del contributo regionale alle spese di funzionamento per l’esercizio 2014 pari a Euro 255.000,00 così ripartito:

- Provincia di Modena: Euro 49.292,00

  • Salse di Nirano Euro 42.944,00
  • Sassoguidano" Euro 6.348,00

- Provincia di Bologna: Euro 18.793,00

  • Contrafforte Pliocenico

- Provincia di Ravenna: Euro 14.397,00

  • Alfonsine

- Macroarea Emilia Occidentale Euro 42.469,00

  • Parma Morta Euro 14.235,00
  • Monte Prinzera Euro 4.348,00
  • Torrile Euro 23.886,00
  • Ghirardi Euro =========

- Macroarea Romagna Euro 83.934,00

  • Onferno Euro 45.383,00
  • Frattona Euro 14.396,00
  • Scardavilla Euro 24.155,00

- Provincia di Reggio Emilia: Euro 26.840,00

  • Font.Corte Valle Re Euro 12.444,00
  • Rupe di Campotrera Euro 14.396,00

- Provincia di Ferrara Euro 19.275,00

  • Dune Fossili di Massenzatica

TOTALE RISERVE NATURALI Euro 255.000,00

3. di assegnare e concedere all’Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Delta del Po, quale saldo del contributo regionale alle spese di gestione per l’esercizio 2014, la somma di Euro 360.000,00;

4. di assegnare e concedere all’Ente di gestione del Parco naturale del Sasso Simone e Simoncello, quale contributo regionale alle spese di funzionamento per l’esercizio 2014, la somma di Euro 127.000,00;

5. di imputare la spesa complessiva di Euro 2.425.129,00, come segue:

  • quanto a Euro 1.683.129,00 registrata al n. 2885 di impegno sul Capitolo 38082 “Contributi agli Enti di Gestione dei Parchi e delle Riserve naturali per la spesa di funzionamento dei medesimi - (art. 13, comma 3, lett. a) e art. 61, comma 1, lett.b), L.R. 17 febbraio 2005, n. 6)" di cui all'U.P.B. 1.4.2.2. 13500 del Bilancio per l’esercizio finanziario 2014 che presenta la necessaria disponibilità;
  • quanto a Euro 255.000,00 registrata al n. 2886 di impegno sul capitolo 38047 "Contributi agli Enti di gestione delle Riserve naturali, delle Aree di Riequilibrio ecologico, dei paesaggi naturali e seminaturali protetti (art. 13, comma 3, lett. a) e art. 61, comma 1 lett. b), L.R. 17 febbraio 2005, n. 6" di cui all'U.P.B. 1.4.2.2. 13500 del Bilancio per l'esercizio finanziario 2014 che presenta la necessaria disponibilità;
  • quanto a Euro 360.000,00 registrata al n. 2887 di impegno sul capitolo 38078 “Contributo all’Ente di Gestione del Parco regionale del Delta del Po (art. 13, L.R. 2 luglio 1988, n. 27; art. 13, comma 3, lett. a) e art. 61, comma 1, lett. b), L.R. 17 febbraio 2005, n. 6)" di cui all'U.P.B. 1.4.2.2. 13500 del Bilancio per l’esercizio finanziario 2014 che presenta la necessaria disponibilità;
  • quanto a Euro 127.000,00, registrata al n. 2888 di impegno sul capitolo 38084 "Contributo all'Ente di gestione del Parco naturale del Sasso Simone e Simoncello, istituito ai sensi della Legge Regionale della Regione Marche n. 15/1994 (art.13, L.R. 22 dicembre 2009, n.24)" di cui all'U.P.B. 1.4.2.2. 13500 del Bilancio per l’esercizio finanziario 2014 che presenta la necessaria disponibilità;

6. di dare atto, altresì, che la liquidazione del contributo regionale provvederà il Dirigente regionale competente con propri atti formali, ai sensi della L.R. 40/2001 e della propria deliberazione n. 2416/2008 e successive modificazioni ad avvenuta esecutività della presente deliberazione e subordinatamente all’invio, da parte degli Enti beneficiari, del conto consuntivo dell’esercizio 2013;

7. di dare atto, che per quanto concerne gli adempimenti richiesti dall’art. 22 del D. lgs. 14 marzo 2013, n. 33 e s.m., si rinvia a quanto espressamente indicato nelle proprie deliberazioni n. 1621/2013 e n. 68/2014;

8. di pubblicare il presente atto, per estratto, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia–Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it