E-R | BUR

n.13 del 15.01.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione Misure Specifiche di Conservazione e Piani di Gestione dei Siti Rete Natura 2000 di competenza provinciale ai sensi della L.R. n. 7/04 art. 3 comma 1.

IL CONSIGLIO PROVINCIALE

(omissis)

delibera:

1. Di approvare le “Misure Specifiche di Conservazione per la tutela delle ZPS e dei SIC” ed il relativo quadro conoscitivo, di cui all’Allegato 1, parte integrante del presente atto, con riferimento ai seguenti siti:

IT4060001 Valli di Argenta; IT4060002 Valli di Comacchio; IT 4060003 Vene di Bellocchio Sacca di Bellocchio Foce del fiume Reno e Pineta di Bellocchio; IT 4060008 Valle del Mezzano; IT 4060009 Bosco di Sant’Agostino o Panfilia; IT 4060010 Dune di Massenzatica; IT 4060011 Garzaia dello zuccherificio di Codigoro e Po di Volano; IT 4060012 Dune di San Giuseppe; IT 4060014 Bacini di Jolanda di Savoia; IT4060016 Fiume Po da Stellata a Mesola e Cavo Napoleonico; IT 4060017 Po di Primaro e Bacini di Traghetto; IT 4070021 Biotopi di Alfonsine e Fiume Reno; 

2. Di approvare “I Piani di Gestione delle ZPS e dei SIC ed il relativo quadro conoscitivo”, di cui all’Allegato 2, parte integrante del presente atto, con riferimento ai seguenti siti: 

IT 4060008 Valle del Mezzano; IT 4060009 Bosco di Sant’Agostino o Panfilia; IT 4060010 Dune di Massenzatica; IT 4060017 Po di Primaro e Bacini di Traghetto;

3. Di stabilire che le Misure Specifiche di Conservazione di cui all’Allegato 1, parte integrante del presente atto, qualora più restrittive, superano le norme contenute in provvedimenti regionali; 

4. Di stabilire che il rispetto delle Misure Specifiche di Conservazione di cui all’Allegato 1 non comporta automaticamente l’esclusione della procedura di valutazione di incidenza di cui all’art. 5 del DPR n. 357/97 e ss.mm.ii.;

5. Di stabilire che per i siti in cui la Provincia di Ferrara è ente co-gestore le suddette misure sono da applicarsi esclusivamente per il territorio di propria competenza;

6. Di stabilire che dell’approvazione delle Misure Specifiche di Conservazione e dei Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 di competenza provinciale sarà data apposita comunicazione con avviso nel BURER e sul sito internet della Provincia di Ferrara, con l’indicazione delle modalità di accesso alla documentazione oggetto del presente atto;

7. Di sottolineare che la sorveglianza circa il rispetto delle norme e dei divieti contenuti nel presente provvedimento è effettuata dai soggetti di cui all’art. 55 della Legge regionale 17 febbraio 2005, n. 6 “Disciplina della formazione e delle gestione del sistema regionale delle aree protette e dei siti della Rete Natura 2000” e da quelli di cui all’art. 15 del DPR 357/97 e ss.mm.ii. nonché dagli agenti della Polizia Provinciale;

8. Di ribadire che le sanzioni da applicare in caso di mancata osservanza delle norme e dei divieti previsti nel presente provvedimento sono quelle indicate nell’art. 60 della sopra citata L.R. 6/05 e ss.mm.ii, le cui eventuali entrate verranno imputate sui relativi bilanci provinciali di competenza;

9. Di trasmettere la presente deliberazione entro il 20/12/2013 alla Regione Emilia-Romagna - Servizio Parchi e Risorse Forestali che ai sensi dell’art 3 comma 3 della L.R. 7/04 potrà proporre ulteriori modifiche entro 90 gg. dalla data di approvazione del presente atto. 

Stante la necessità di approvare entro il 20/12/2013, ai sensi della Determinazione regionale n. 12109 del 27/9/2013, le Misure Specifiche di Conservazione ed i Piani di Gestione riferiti alle Sic e ZPS competenza di cui all’allegato 5 della Delibera G.R. 1419/13 del 7/10/2103;

delibera:

Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134 comma 4 del DLgs 267/00.

Il testo completo della DCP 83/2013 del 12/12/2013 con i relativi allegati è disponibile per la consultazione sul sito web dell’Ente ed è inoltre scaricabile ai seguenti link: www.provincia.fe.it/pub/ALLEGATO_1_MSC.zipwww.provincia.fe.it/pub/ALLEGATO_2_PdG.zip

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it