E-R | BUR

n.151 del 31.05.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Titolo III – Procedura di VIA relativa al progetto denominato Concessione Acqua Minerale “Sorgente Coveraie” – Fraz. Maserno di Montese (MO) – Proponente: Monteforte 1770 Srl

A.R.P.A.E. - S.A.C. di Modena per conto dell'Autorità competente Regione Emilia-Romagna avvisa che, ai sensi del Titolo III della Legge n. 9 del 1999, sono stati depositati, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati progettuali per l’effettuazione della procedura di VIA, relativa al progetto di seguito indicato.

  • Denominazione: Concessione Acqua Minerale “Sorgente Coveraie” in Frazione Maserno;
  • Proponente: Monteforte 1770 srl, con sede legale in Comune di Ferrara (FE), Viale Cavour n.10;
  • Localizzato in Comune di Montese, in Provincia di Modena.

L’istruttoria della procedura in oggetto sarà effettuata dalla ARPAE - S.A.C. di Modena in applicazione della LR n. 13 del 2015 di riordino istituzionale.

Il progetto appartiene alla seguente categoria di cui agli Allegati A e B alla L.R. 9/1999: A.2.13 “Attività di coltivazione sulla terraferma delle sostanze minerali di miniera di cui all'articolo 2, comma 2, del regio decreto 29 luglio 1927, n. 1443 (Norme di carattere legislativo per disciplinare la ricerca e la coltivazione delle miniere nel Regno)”.

Il progetto prevede la Coltivazione della Sorgente Coveraie al servizio dello stabilimento di imbottigliamento di proprietà della ditta Monteforte 1770 Srl in Montese - Provincia di Modena - Fraz. Maserno.

Il SIA e il relativo progetto definitivo, prescritti per l’effettuazione della procedura di VIA, sono depositati per 60 giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURERT.

Tali elaborati sono inoltre disponibili nel Portale web Ambiente della Regione Emilia-Romagna (https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavas).

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati depositati presso le seguenti sedi:

  • Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale - Viale della Fiera n. 8, Bologna;
  • Provincia di Modena, Viale Martiri della Libertà n. 34, Modena;
  • Comune di Montese, Via Panoramica n. 60, Montese (MO).

Entro lo stesso termine di 60 giorni chiunque, ai sensi dell’art. 15, comma 1 della L.R. 9/1999, può presentare osservazioni all'Autorità competente Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione Impatto e Promozione Sostenibilità Ambientale - Viale della Fiera n. 8, 40127 Bologna o al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: vipsa@postacert.regione.emilia-romagna.it.

Le osservazioni devono essere presentate anche ad A.R.P.A.E. - S.A.C. di Modena al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: aoomo@cert.arpa.emr.it o all’indirizzo postale Via Giardini 474/C a Modena.

Ai sensi della L.R. 9/1999, e secondo quanto richiesto dal proponente, l’eventuale conclusione positiva della presente procedura di VIA comprende e sostituisce le seguenti autorizzazioni e atti di assenso:

  • Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)
  • Concessione di coltivazione (L.R. 32/1988);
  • Autorizzazione all'utilizzo dell'acqua minerale naturale "Sorgente Coveraie" per l'imbottigliamento da eseguirsi presso lo stabilimento esistente di proprietà della ditta Monteforte 1770 Srl sita in Montese (MO) - fraz. Maserno (Dlgs.176/2011)

La VIA positiva si estende alle finalità di conservazione proprie dei vicini siti SIC-ZPS, con effettuazione di pre-valutazione di incidenza e, se necessario, valutazione di incidenza (DGR n.1191/07 e art.10 del D.Lgs.152/06).

Il presente avviso ha valore di pubblicizzazione per tutte le autorizzazioni e atti di assenso comunque denominati che richiedano la pubblicazione nel BURERT ai sensi della normativa vigente quali:

  • Procedura di concessionE L.R. 32/1988

Ai sensi dell’art. 18 della LR 9/99, nell’ambito della procedura di VIA, A.R.P.A.E. S.A.C. di Modena indice e convoca una Conferenza di Servizi per l’acquisizione degli atti necessari alla realizzazione del progetto che si svolge secondo le modalità stabilite dalle disposizioni della L. 241/90, come modificata dal D.Lgs 127/16.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it