REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE PROFESSIONAL DEL SERVIZIO TECNICO BACINI DEGLI AFFLUENTI DEL PO 15 maggio 2008, n. 5494

Concessione con procedura ordinaria derivazione acqua pubblica dal t. Tresinaro ad uso irriguo in comune di Scandiano (RE) - Ditta Andreoli Renzo (pratica n. RE99A0008)

IL DIRIGENTE PROFESSIONAL
(omissis)	determina:
a) di rilasciare alla ditta Andreoli Renzo, (omissis) la concessione a
derivare acqua pubblica dal t. Tresinaro in localita' Arceto del
comune di Scandiano (RE) da destinarsi ad uso irriguo;
b) di fissare la quantita' d'acqua prelevabile pari alla portata
massima di l/s 8,00 corrispondente ad un volume complessivo annuo di
mc. 1382 nel rispetto delle modalita' nonche' degli obblighi e
condizioni dettagliati nel disciplinare parte integrante del presente
atto;
c) di stabilire che la concessione sia rilasciata fino al 31 dicembre
2015.
Estratto disciplinare
(omissis)
Art. 4 - Obblighi e condizione particolari cui e' assoggettata la
derivazione
(omissis)
Sono a carico del concessionario l'esecuzione e la manutenzione di
tutte le opere che si rendano necessarie in relazione alla derivazione
concessa, per garantire sia la difesa dell'ambiente, sia il buon
regime delle acque, anche se la necessita' di tali opere venga
accertata in seguito.
(omissis)
IL DIRIGENTE PROFESSIONAL
Giuseppe Bagni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it