REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PRODUZIONI ANIMALI 16 dicembre 2009, n. 13460

DGR n. 25 e n. 1198/2009. Affidamento al dr. Marzola Pier Vincenzo di incarico di consulenza veterinaria finalizzato al supporto specialistico per la direzione sanitaria degli impianti di fecondazione, la gestione sanitaria e riproduttiva, le attivita' di fecondazione svolte dalla stazione di inseminazione artificiale equina presso il Centro di Incremento Ippico di Ferrara, compresa la responsabilita' della tenuta del registro dei farmaci

IL RESPONSABILE
(omissis)	determina:
1) di richiamare integralmente le considerazioni formulate in premessa
che costituiscono pertanto parte integrante del presente dispositivo;
2) di conferire, in attuazione delle deliberazioni della Giunta
regionale 25/09 e 1198/09, al dott. Pier Vincenzo Marzola - ai sensi
dell'art. 12 della L.R. 43/01 e dell'art. 11, comma 1, lett. a), della
 "Direttiva in materia di contratti di lavoro autonomo nella Regione
Emilia-Romagna" allegata alla deliberazione della Giunta regionale
607/09 - un incarico di consulenza veterinaria, da rendersi in forma
di prestazione d'opera intellettuale di natura professionale,
finalizzato al supporto specialistico per la direzione sanitaria degli
impianti di fecondazione, la gestione sanitaria e riproduttiva del
parco stalloni regionale e dei cavalli affidati da privati e le
attivita' di fecondazione svolte dalla stazione di inseminazione
artificiale equina presso il Centro di Incremento Ippico di Ferrara,
compresa la responsabilita' della tenuta del registro dei farmaci come
dettagliato nell'allegato schema di contratto parte integrante e
sostanziale del presente provvedimento;
3) di approvare lo schema di contratto allegato e di stabilire che
l'incarico in oggetto decorra dalla data di sottoscrizione e termini
decorsi 5 mesi dalla data di sottoscrizione medesima;
4) di dare atto che alla sottoscrizione del contratto si provvedera',
ai sensi della deliberazione della Giunta regionale 2416/08, dopo la
pubblicazione sul sito istituzionale della Regione come precisato al
successivo punto 8);
5) di stabilire per lo svolgimento dell'incarico in oggetto un
compenso complessivo di Euro 17.992,80 (comprensivo di contributo
previdenziale ENPAV 2% per Euro 294,00 e di IVA 20% per Euro
2.998,80), al lordo delle ritenute fiscali di legge;
6) di dare atto che la suddetta spesa grava sull'impegno n. 190
assunto con deliberazione 25/09 sul Capitolo 10800 "Spese per
l'attivita' svolta dal Centro Regionale di Incremento Ippico (art. 66,
lett. D) del DPR 24/7/1977, n. 616)" compreso nell'Unita' previsionale
di base 1.3.1.2.5230 "Centro regionale di incremento ippico" del
Bilancio per l'esercizio finanziario 2009, a valere sulla posizione
del Funzionario delegato n. 182 7522, aperta presso la Tesoreria
regionale, che e' stata dotata della necessaria disponibilita';
7) di dare atto che, ai sensi dell'art. 51 della L.R. 40/01 e della
deliberazione 2416/08, alla liquidazione del compenso pattuito per le
attivita' dedotte nell'incarico conferito con la presente
determinazione si provvedera', con propri atti formali, a
presentazione di regolari fatture, con tempi e modalita' previsti
all'art. 4 del contratto;
8) di dare atto infine che, ai sensi della citata "Direttiva in
materia di rapporti di lavoro autonomo nella Regione Emilia-Romagna"
di cui all'allegato della deliberazione 607/09, si provvedera' ad
espletare tutti gli adempimenti previsti dagli artt. 12, 16 e 17, nel
rispetto delle normative e delle procedure ivi indicate ed in
particolare:
- alla trasmissione di copia del presente provvedimento alla
Commissione assembleare Bilancio, Affari generali ed istituzionali;
- alla trasmissione alla Sezione regionale di controllo della Corte
dei Conti e all'Anagrafe delle prestazioni del Dipartimento della
Funzione pubblica;
- alla pubblicazione del presente provvedimento sul sito web
istituzionale completo delle indicazioni di cui all'art. 3, commi 18 e
54, della Legge 244/07  ai fini dell'efficacia giuridica del contratto
nonche' alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Davide Barchi

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it