REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 novembre 2009, n. 1874

Variazione di bilancio su capitoli del Fondo sociale regionale

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA
(omissis)	delibera:
di apportare, per le ragioni espresse in premessa e qui integralmente
richiamate e a norma del comma 4, lettera b) dell'art. 31 "Variazioni
di bilancio" della citata L.R. 40/01, le seguenti variazioni
all'Unita' previsionale di base 1.5.5.2.20100 "Fondo sociale
regionale" del Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario
2009:
STATO DI PREVISIONE DELLA SPESA
Variazioni in diminuzione
Cap. 57150 - Fondo sociale regionale. Quota parte destinata ai Comuni
singoli e alle forme associative e alle AUSL per il sostegno delle
attivita' di cui all'art. 47, comma 2, L.R. 12 marzo 2003, n. 2
Stanziamento di competenza	Euro 35.000,00
Stanziamento di cassa	Euro 35.000,00
Variazioni in aumento
Cap. 57154 - Fondo sociale regionale. Quota parte destinata alle IPAB,
alle Aziende pubbliche di servizi alla persona e alle Istituzioni
sociali private senza scopo di lucro, per il sostegno delle attivita'
di cui all'art. 47, comma 2, L.R. 12 marzo 2003, n. 2
Stanziamento di competenza	Euro  35.000,00
Stanziamento di cassa	Euro  35.000,00
(omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it