REGIONE EMILIA-ROMAGNA - SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITA' AMBIENTALE

COMUNICATO

Titolo III - Procedura di VIA - Progetto: centrale idroelettrica, con derivazione dal fiume Savio, dal torrente Fossatone e dal fosso Cortinelle, in comune di Bagno di Romagna - loc. Orfio (ripubblicazione a seguito di presentazione integrazioni, dell'avviso pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 144 del 27 ottobre 2004)

L'Autorita' competente Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione
impatto e Promozione sostenibilita' ambientale avvisa che, ai sensi
del Titolo III della L.R. 18 maggio 1999, n. 9 come integrata ai sensi
del DLgs 3 aprile 2006, n. 152, come modificato dal DLgs 16 gennaio
2008, n. 4, nonche' ai sensi della L.R. 37/02 e del DPR n. 327 dell'8
giugno 2001 e loro successive modifiche ed integrazioni, sono stati
depositati, per la libera consultazione da parte dei soggetti
interessati, gli elaborati integrativi richiesti nell'ambito procedura
di VIA di cui all'avviso pubblicato nel Bollettino Ufficiale della
Regione n. 144 del 27 ottobre 2004.
I suddetti elaborati consistono in: 1) integrazioni al progetto
definitivo ed al SIA inizialmente depositati; 2) progetto definitivo
dell'elettrodotto di allacciamento alla rete nazionale; 3) piano
particellare; 4) elenco proprietari secondo le risultanze dei registri
catastali:
- progetto: centrale idroelettrica ad acqua fluente in comune di Bagno
di Romagna (FC), con derivazione dal fiume Savio, dal torrente
Fossatone e dal torrente Cortinelle;
- localizzato: comune di Bagno di Romagna - localita' Orfio;
- presentato da: Idroromagna Srl, con sede legale in Cesena, Via
Uberti n. 4, subentrata a Soems SpA, con sede legale in Mercato
Saraceno (FC), Via Paul Harris n. 5.
Il progetto appartiene alla seguente categoria: B.1.8) "Impianti per
la produzione di energia idroelettrica" - B.1.21) "Derivazione di
acque superficiali ed opere connesse che prevedano derivazioni
superiori a 200 litri al minuto secondo".
Il progetto interessa il territorio del comune di Bagno di Romagna e
della provincia di Forli'-Cesena.
Il progetto prevede: la realizzazione di una centrale idroelettrica ad
acqua fluente con derivazione dal fiume Savio, dal torrente Fossatone
e dal torrente Cortinelle, per una produzione annua di 3495 MW/h.
I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo
progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di
VIA, presso la sede dell'Autorita' competente: Regione Emilia-Romagna
- Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilita' ambientale
sita in Via dei Mille n. 21 - 40121 Bologna e presso la sede del
Comune di Bagno di Romagna sita in Piazza Martiri n. 1 - S. Piero in
Bagno (PC), e presso la sede della Provincia di Forli'-Cesena, sita in
Corso Diaz n. 49 -Forli' (FC).
Gli elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura di VIA
sono depositati per 60 giorni naturali consecutivi dalla data di
pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della
Regione.
Entro lo stesso termine di 60 giorni, chiunque, ai sensi della L.R. 18
maggio 1999 e del DLgs 3 aprile 2006, n. 152 e successive modifiche ed
integrazioni, puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente:
Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione
sostenibilita' ambientale al seguente indirizzo: Via dei Mille n. 21 -
40121 Bologna.
Si da' conto che la valutazione d'impatto ambientale, se positivamente
conclusa, terra' luogo della variante al POC o in via transitoria ai
PRG del Comune interessato.
La pubblicazione del presente avviso non riapre i termini previsti dal
T.U. 1775/33 per eventuali domande in concorrenza con quella di
concessione di derivazione di acqua pubblica ad uso idroelettrico,
presentata da Soems SpA (oggi Idroromagna Srl) contestualmente
all'attivazione della procedura di VIA.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it