REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 24 marzo 2009, n. 219

Nomina di un componente della Giunta per il Regolamento assembleare, espresso dalla maggioranza, in sostituzione del consigliere Gian Carlo Muzzarelli, dimissionario (art. 9 del Regolamento interno)

L'ASSEMBLEA LEGISLATIVA
Richiamata la propria deliberazione progr. n. 215, in pari data alla
presente, con cui si e' preso atto delle dimissioni del consigliere
Gian Carlo Muzzarelli da componente, espresso dalla maggioranza, della
Giunta per il Regolamento assembleare;
visto l'articolo 9 del Regolamento interno dell'Assemblea;
visti in particolare i commi 2 e 3 secondo i quali:
- la Giunta per il Regolamento assembleare e' composta dal Presidente
dell'Assemblea, da tre consiglieri espressi dalla maggioranza e da tre
espressi dalle opposizioni, eletti dall'Assemblea con votazione
segreta a mezzo schede e con voto limitato a uno;
- nel caso di dimissioni, decadenza o incompatibilita' sopravvenute di
uno o piu' componenti o dell'intera Giunta per il Regolamento,
l'Assemblea nella prima seduta successiva ed utilizzabile provvede
alle votazioni per le surrogazioni o per l'integrale rinnovo;
ritenuto, quindi, di procedere alla surroga del consigliere Gian Carlo
Muzzarelli;
previa votazione segreta, a mezzo schede, che da' questo risultato:
presenti	n. 40
assenti	n. 10
voti a favore del consigliere Nino Beretta	n. 37
voti a favore del consigliere Roberto Piva	n.  1
schede bianche	n.  2
schede nulle	n. -
delibera:
- di nominare il consigliere Nino Beretta componente, espresso dalla
maggioranza, della Giunta per il Regolamento assembleare, in
sostituzione del consigliere Gian Carlo Muzzarelli, dimissionario;
- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale
della Regione Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-05-19T21:22:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina