REGIONE EMILIA-ROMAGNA - SERVIZIO VALUTAZIONE IMPATTO E PROMOZIONE SOSTENIBILITA' AMBIENTALE

COMUNICATO

Titolo III - Procedura di VIA relativa al progetto di realizzazione chiari d'acqua per le misure agroambientali

L'Autorita' competente Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione
impatto e Promozione sostenibilita' ambientale avvisa che, ai sensi
del Titolo III della L.R. 18 maggio 1999, n. 9 come modificata dalla
L.R. 16 novembre 2000, n. 35, nonche' ai sensi del Regolamento
regionale 20 novembre 2001, n. 41 e del RD n. 1775 dell'11 dicembre
1933 e L.R. 37/02 e del DPR n. 327 dell'8 giugno 2001 e loro
successive modifiche ed integrazioni sono stati depositati, per la
libera consultazione da parte dei soggetti interessati, il SIA ed il
relativo progetto definitivo, prescrittiper l'effettuazione della
procedura di VIA relativi al
- progetto: realizzazione chiari d'acqua per le misure
agroambientali;
- localizzato: S. Alberto (Ravenna);
- presentato da: Manuzzi Anna Maria e Ceroni Compadretti Massimo
Alvise, Via Maggiore n. 134 - 48100 Ravenna.
Il progetto appartiene alla seguente categoria: B.1.19, art. 4, comma
2 P.TOB.
Il progetto interessa il territorio del comune di Ravenna e della
provincia di Ravenna.
Il progetto prevede: trattasi di richiesta di accertamento di
compatibilita' paesaggistica relativa alla realizzazione di n. 4
chiari d'acqua, gia' realizzati, per la riqualificazione ambientale in
zona agricola ai sensi del Reg. CEE 1257/99.
I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo
progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di
VIA, presso la sede dell'Autorita' competente: Regione Emilia-Romagna
- Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilita' ambientale
sita in Via dei Mille n. 21 - 40121 Bologna e presso la sede del
Comune di Ravenna, presso sede Sportello Unico del Comune di Ravenna,
Via S. Agata n. 48 - Ravenna e presso la sede della Provincia di
Ravenna - Settore Ambiente e Suolo, Piazza Caduti per la Liberta' n.
2/4 - 48100 Ravenna.
Il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per
l'effettuazione della procedura di VIA, sono depositati per 60 giorni
naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso
nel Bollettino Ufficiale della Regione.
Entro lo stesso termine di 60 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 15,
comma 1 puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente: Regione
Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione
sostenibilita' ambientale al seguente indirizzo: Via dei Mille n. 21 -
40121 Bologna.
Si da' conto che la valutazione d'impatto ambientale, se positivamente
conclusa, terra' luogo della variante ai POC o in via transitoria al
PRG del Comune interessato.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-05-19T21:22:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina