REGIONE EMILIA-ROMAGNA

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINO FIUMI ROMAGNOLI - RAVENNA

Concessione di derivazione di acqua pubblica sotterranea - Prat. RA07A0313

Con determinazione del Responsabile del Servizio n. 5208 del 9/5/2008
e' stato determinato:
a) di rilasciare al Comune di Faenza, la concessione a derivare acqua
pubblica sotterranea in comune di Faenza, loc. Granarolo Faentino, Via
Pasolini n. 27/a da destinarsi ad uso ricreativo;
b) di stabilire che tale concessione di derivazione sia esercitata
mediante un pozzo del diametro di mm. 114,3 e di profondita' pari a m.
240,00 equipaggiato con elettropompa sommersa, nel comune di Faenza,
su terreno distinto nel NCT di detto Comune al foglio 16, mapp. 66;
c) di fissare la quantita' d'acqua da prelevare nella portata max di
mod. 0,0333 (l/s 3,33) e una portata di esercizio di mod. 0,233 (l/s
2,33) pari ad un volume di risorsa stimabile, in mc./anno 400, nel
rispetto delle modalita', degli obblighi e delle condizioni
dettagliati nel disciplinare parte integrante dell'atto;
d) di stabilire che la concessione sia rilasciata fino al 31 dicembre
2015.
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Giorgio A. Gullotta

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it