REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 luglio 2008, n. 1311

L.R. n. 19/98. Approvazione di un finanziamento integrativo al programma regionale di interventi di riqualificazione degli spazi pubblici in comuni con meno di 5000 abitanti, di cui alla DGR n. 478/08

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Richiamate:
- la L.R. 3 luglio 1998, n. 19 "Norme in materia di riqualificazione
urbana" e s.m.i. e in particolare il comma 1 bis dell'art. 8 -
inserito con l'art. 21 della L.R. 13/06 -  che prevede la possibilita'
di assegnare, ai Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti,
finanziamenti regionali anche a titolo di contributo, fino ad un
massimo dell'80% della spesa relativa agli interventi comunali di
riqualificazione degli spazi pubblici rientranti fra quelli elencati
nel comma 4, lett. d) del presente articolo, sulla base di un progetto
preliminare delle opere redatto e approvato ai sensi del DLgs 12
aprile 2006, n. 163;
- la deliberazione dell'Assemblea legislativa regionale n. 92 del 19
dicembre 2006 ad oggetto  "Programma regionale pluriennale 2006-2007
per la promozione della qualita' architettonica e paesaggistica"
(proposta della G.R. in data 27/11/2006, n. 1653);
- la propria deliberazione n. 357 del 26 marzo 2007  "L.R. 16/02. DGR
92/06 Programma regionale per la promozione della qualita'
architettonica e paesaggistica. Approvazione del Bando per la
selezione delle proposte di intervento da ammettere a finanziamento",
con la quale e' stato approvato il  Bando C "Bando per la selezione
degli interventi di riqualificazione di spazi urbani in Comuni con
popolazione inferiore ai 5.000 abitanti";
- la propria deliberazione n. 478 del 7 aprile 2008 "L.R. 19/98.
Approvazione del Programma regionale attuativo per il finanziamento
degli interventi di riqualificazione degli spazi pubblici in Comuni
con meno di 5.000 abitanti", con la  quale sono stati ammessi a
contributo 31 interventi (Allegato C, Tabella n. 3 della medesima
deliberazione) per un importo complessivo di Euro 2.497.261,34 che
trova copertura finanziaria sul Capitolo 31110 "Contributi in conto
capitale per la realizzazione degli interventi ricompresi nei
Programmi di riqualificazione urbana (art. 8, comma 1-bis, comma 2,
lett b) e commi 3 e 4 della L.R. 3 luglio 1998, n. 19), afferente
all'UPB 1.4.1.3 12650 del Bilancio di previsione per l'esercizio
finanziario 2008;
considerato che:
- nell'ambito della suddetta deliberazione e' stata anche approvata la
graduatoria di ulteriori interventi ammissibili a finanziamento come
riportato nella relativa Tabella 4, Allegato D, stabilendo altresi',
di fissare al 30 giugno 2009 il termine di validita' della stessa
graduatoria, per consentire previo scorrimento, l'eventuale
finanziamento di interventi ritenuti ammissibili, nel caso di
disponibilita' di ulteriori risorse al Capitolo 31110 del bilancio di
previsione regionale o per effetto di decadenze, rinunce o in
relazione a minori finanziamenti concessi rispetto ai contributi
assegnati;
- con la L.R. n. 25 luglio 2008, n. 13 "Assestamento del Bilancio di
previsione per l'esercizio finanziario 2008  e del Bilancio
pluriennale 2008/2010 a norma dell'art. 30 della L.R. 15 novembre
2001, n. 40" primo provvedimento generale di variazione, e' stata
stanziata la somma di 2.500.000,00 Euro sul Capitolo 31110 (afferente
all'UPB 1.4.1.3 12650 del bilancio di previsione);
ritenuto percio' opportuno utilizzare la suddetta somma per finanziare
29 ulteriori interventi inseriti nella graduatoria di cui all'Allegato
D), Tabella 4 della propria delibera 478/08, come riportato
nell'Allegato A), parte integrante e sostanziale del presente
provvedimento;
ritenuto altresi':
- di confermare le procedure per la concessione e la liquidazione dei
contributi riportate nell'Allegato E) della propria delibera 478/08 e,
 in particolare di confermare la data d'inizio lavori degli interventi
ammessi a contributo entro il termine di 12 mesi dalla data di
pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione della presente
deliberazione;
dato atto inoltre:
- che gli interventi relativi al Bando C della propria delibera 357/07
rientrano nell'ambito delle spese d'investimento ammissibili ai sensi
dell'art. 3, comma 18, lett. g) della Legge 24 dicembre 2003, n. 350
(Legge Finanziaria 2004), come verificato dal Servizio
Riqualificazione urbana e Promozione della qualita' architettonica
sulla base della documentazione conservata agli atti d'ufficio del
medesimo e trasmessa dagli Enti pubblici all'atto della presentazione
della domanda, attestante che gli interventi per i quali viene
richiesto il riconoscimento del contributo regionale, saranno
effettuati su strutture/aree che rientrano nell'ambito del patrimonio
pubblico degli Enti stessi;
richiamate:
- la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 "Testo Unico in materia di
organizzazione e di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna" e
s.m.;
- le LL.RR. nn. 24 e 25 del 21 dicembre 2007;
- la L.R. n. 12 del 25 luglio 2008;
- le proprie deliberazioni n. 1057 del 24 luglio 2006, n. 1150 del 31
luglio 2006 e n. 1663 del 27 novembre 2006;
- la propria deliberazione n. 450 del 3 aprile 2007 recante
"Adempimenti conseguenti alle delibere 1057/06. Modifiche agli
indirizzi approvati con delibera 447/03 e successive modifiche e
integrazioni" e s.m.;
dato atto:
- del parere di regolarita' amministrativa espresso dal Direttore
generale Programmazione territoriale e negoziata. Intese. Relazioni
europee e Relazioni internazionali, dr. Enrico Cocchi, ai sensi
dell'art. 37, comma 4 della L.R. 43/01 e della propria deliberazione
450/07 e s.m.;
- del visto di riscontro degli equilibri economico-finanziari espresso
dal Responsabile del Servizio Gestione della spesa regionale, dr.
Marcello Bonaccurso, ai sensi della propria deliberazione 450/07 e
s.m.;
su proposta dell'Assessore alla Programmazione territoriale.
Cooperazione col Sistema delle Autonomie. Organizzazione";
a voti unanimi e palesi, delibera:
1) di approvare, come meglio specificato nelle premesse, l'elenco
degli ulteriori interventi ammessi a contributo con la propria
deliberazione 478/08 come riportato nell'Allegato A) parte integrante
e sostanziale del presente provvedimento;
2) di dare atto che le risorse finanziarie necessarie alla
realizzazione del presente provvedimento, pari a complessivi Euro
2.475.371,91, trovano copertura finanziaria sul Capitolo 31110
"Contributi in conto capitale per la realizzazione degli interventi
ricompresi nei Programmi di riqualificazione urbana (art. 8, comma 1
bis, comma 2, lett. b) e commi 3 e 4 della L.R. 3 luglio 1998 , n.
19)", afferente all'UPB 1.4.1.3 12650 del Bilancio di previsione per
l'esercizio finanziario 2008;
3) di dare atto che alla concessione, impegno, alla liquidazione e
all'eventuale decadenza o revoca dei contributi provvedera' il
dirigente regionale competente con propri atti formali, ai sensi della
propria deliberazione 450/07, confermando le procedure di cui
all'Allegato E) della propria delibera 478/08 e, in particolare, il
termine di 12 mesi dalla data di pubblicazione nel Bollettino
Ufficiale della Regione della presente deliberazione, per l'inizio dei
lavori degli interventi ammessi a contributo;
4) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale
della Regione Emilia-Romagna.
(segue allegato fotografato)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it