REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 dicembre 2007, n. 2170

DOCUP SFOP 2000-2006 Asse 3.3 "Attrezzature dei porti da pesca" - Approvazione progetto presentato ai sensi DGR n. 1220/2007 e contestuale impegno di spesa

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Viste:
- la propria deliberazione del 30 luglio 2007, n. 1220 avente per
oggetto "DOCUP SFOP 2000-2006 - Strumento finanziario di orientamento
della pesca - Modalita' e criteri per la presentazione delle domande a
valere sulle Misure 3.2 e 3.3 dell'Asse 3 e sulle Misure 4.3 e 4.4
dell'Asse 4 - Bando 2007", il cui contenuto qui integralmente si
richiama;
- la propria deliberazione dell'8 ottobre 2007, n. 1478 avente per
oggetto " DOCUP SFOP 2000/2006 - Proroga dei termini di presentazione
delle domande di cui alla delibera G.R. 1220/07", il cui contenuto qui
integralmente si richiama;
- la determinazione del Direttore generale Attivita' produttive,
Commercio, Turismo del 20/11/2007, n. 15451 con cui e' stato nominato
il Nucleo di valutazione previsto dal punto 3 del dispositivo della
sopracitata deliberazione 1220/07;
preso atto che il Nucleo:
- ha proceduto, secondo quanto previsto dal singolo bando di misura,
alle fasi istruttorie di valutazione del progetto presentato a valere
sull'Asse 3 - Misura 3.3 "Attrezzature dei porti da pesca";
- ha approvato la relativa scheda istruttoria all'unanimita' dei
componenti nella seduta del 29 novembre 2007, nonche' i criteri
particolari cui attenersi nel corso dell'istruttoria;
- ha provveduto ad istruire nella stessa seduta del 29 novembre
l'unica domanda pervenuta, il cui verbale e' trattenuto agli atti del
Servizio Economia ittica regionale, valutando la regolarita' tecnica e
l'ammissibilita' delle spese, secondo le indicazioni ed i criteri
generali previsti nel bando, nonche' i criteri particolari approvati
dal Nucleo di valutazione;
- ha, quindi, attribuito i punteggi di priorita' sulla base dei
criteri fissati nell'Allegato B) punto 5.2 della sopracitata
deliberazione 1220/07 ed esplicitati nella scheda istruttoria
approvata dal Nucleo di valutazione e trattenuta agli atti del
Servizio Economia ittica regionale;
- ha proposto di fissare in relazione a quanto previsto dalla delibera
1220/07 (bando), ed in considerazione della tipologia degli interventi
proposti e della natura del soggetto proponente la percentuale di
intervento pubblico, per il calcolo del singolo contributo relativo
all'annualita' 2007, in misura pari al 100% della spesa ammessa, in
applicazione di quanto stabilito dal Regolamento (CE) n. 2792/1999
cosi' come modificato dal Regolamento (CE) 1421/2004;
considerato che, a seguito di quanto premesso, per la Misura 3.3
"Attrezzature dei porti da pesca", il Nucleo di valutazione, in
considerazione della disponibilita' finanziaria sui capitoli del
Bilancio regionale 2007, ha proposto di approvare:
- il progetto ammissibile, che di seguito si riporta nell'Allegato 1),
parte integrante del presente provvedimento, con specificato, per
l'unica domanda pervenuta, l'ammontare dell'investimento ammesso, il
relativo contributo nella misura del 100% ed il punteggio conseguito a
seguito dell'istruttoria;
dato atto che in applicazione di quanto previsto dal Documento unico
di programmazione e dal complemento di programmazione dello SFOP
2000/2006 e in conformita' a quanto stabilito dalla delibera CIPE del
7/8/2000, 89/00, la percentuale del contributo pubblico, per
l'intervento risulta suddivisa nel seguente modo:
- partecipazione pubblica U.E. pari al 50% della spesa ammessa;
- partecipazione pubblica statale, ex fondo di rotazione L. 183/87,
pari al 35% della spesa ammessa e al 70% dell'intervento pubblico
nazionale;
- partecipazione pubblica regionale pari al 15% della spesa ammessa e
al 30% dell'intervento pubblico nazionale;
dato atto altresi' che per finanziare il progetto ammesso di cui
all'Allegato 1), parte integrante della presente deliberazione, nella
misura del 100% dell'investimento ammesso per complessivi Euro
52.000,00 sono disponibili risorse, iscritte nel Bilancio per
l'esercizio finanziario 2007 sui seguenti capitoli di spesa:
- Capitolo n. 78571 "Interventi a favore di soggetti pubblici e
privati per il sostegno della filiera dell'economia ittica in
applicazione dello strumento finanziario di orientamento della pesca -
(SFOP - Reg. CE n. 2792/1999 DOCUP Italia fuori Ob. 1 - Decisione n.
C2001/45) - Mezzi UE" UPB 1.4.2.3.14381;
- Capitolo n. 78573 "Interventi a favore di soggetti pubblici e
privati per il sostegno della filiera dell'economia ittica in
applicazione dello strumento finanziario di orientamento della pesca -
(SFOP - Reg. CE n. 2792/1999 DOCUP Italia fuori Ob. 1 Decisione n.
C2001/45; L. 16 aprile 1987, n. 183) - Mezzi statali" UPB
1.4.2.3.14382;
- Capitolo n. 78569 " Interventi a favore di EE.LL. per il sostegno
della filiera dell'economia ittica in applicazione dello strumento
finanziario di orientamento della pesca - (SFOP - Reg. CE n. 2792/1999
DOCUP Italia fuori Ob. 1 Decisione n. C2001/45) - Quota regionale" UPB
1.4.2.3.14380;
Viste le LL.RR.:
- 15 novembre 2001, n. 40 "Ordinamento contabile della Regione
Emilia-Romagna, abrogazione della L.R. 7 luglio 1977, n. 31 e della
L.R. 27 marzo n. 4" ed in particolare gli artt. 47 e 49;
- 29 dicembre 2006, n. 20;
- 29 dicembre 2006 n. 21 ed in particolare la Tabella H;
- 26 luglio 2007, n 13;
- 26 luglio 2007, n. 14 ed in particolare la Tabella H;
- 26 novembre 2001, n. 43 e successive modificazioni;
visto altresi' l'art. 3, comma 18, della L. 350/03;
verificato sulla base della dichiarazione trasmessa dal Comune di Goro
(FE) e conservata agli atti della competente struttura che
l'intervento che si intende finanziare col presente atto, rientra
nell'ambito delle spese di investimento ammissibili ai sensi dell'art.
3, comma 18, lett. g) della Legge 350/03 trattandosi di contributo
destinato all'intervento sopracitato da effettuarsi su beni di
proprieta' pubblica;
Ritenuto che ricorrano gli elementi di cui all'art. 47, comma 2, della
L.R. 40/01, nonche' dell'art. 4, comma 2, della L.R. 21/06 e che
pertanto gli impegni di spesa per gli importi indicati ai punti della
parte dispositiva possono essere assunti con il presente
provvedimento;
verificato, da parte del Servizio Gestione della spesa regionale, che
l'ammontare dell'onere di spesa assunto con il presente provvedimento
e' ricompreso nell'ambito del budget massimo assegnato alla Direzione
generale competente, per il rispetto delle disposizioni indicate
dall'art. 1, comma 656 e seguenti della Legge 27 dicembre 2006, n. 296
"Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale
dello Stato (Legge finanziaria 2007)" concernenti il patto di
stabilita' interno;
richiamate:
- le proprie deliberazioni n. 1057 del 24/7/2006, n. 1150 del
31/7/2006 e n. 1663 del 27/11/2006;
- la propria deliberazione 450/07 recante "Adempimenti conseguenti
alle delibere 1057/06 e 1663/06. Modifiche agli indirizzi approvati
con delibera 447/03 e successive modifiche";
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal
Direttore generale Attivita' produttive, Commercio, Turismo, dr.ssa
Morena Diazzi, ai sensi dell'art. 37, quarto comma, della L.R. 43/01 e
della propria deliberazione 450/07;
dato atto del parere di regolarita' contabile espresso dal
Responsabile del Servizio Gestione della spesa regionale dott.
Marcello Bonaccurso, ai sensi dell'art. 37, quarto comma, della L.R.
43/01 e della propria deliberazione 450/07;
su proposta dell'Assessore alle Attivita' produttive, Sviluppo
economico e Piano telematico;
a voti unanimi e palesi, delibera:
per quanto esposto in narrativa che qui si intende integralmente
richiamato:
1) di approvare l'Allegato 1) "Progetto ammesso a contributo
presentato sull'Asse 3 - Misura 3.3 - 'Attrezzature dei porti da
pesca' del DOCUP SFOP (Strumento finanziario di orientamento della
pesca) - Bando 2007 - delibera G.R. 1220/07" quale parte integrante e
sostanziale del presente atto cosi' come proposto dal Nucleo di
valutazione nominato con determinazione del Direttore generale
Attivita' produttive, Commercio, Turismo del 20/11/2007, n. 15451;
2) di determinare nella misura del 100% della spesa ammessa la
percentuale del contributo da concedere al progetto di cui
all'Allegato 1);
3) di concedere al soggetto di cui all'Allegato 1), parte integrante
del presente provvedimento, il contributo per l'importo riportato a
fianco per complessivi Euro 52.000,00 a carico dell'intervento
pubblico suddiviso nelle percentuali esplicitate in premessa a fronte
di una spesa ammessa di Euro 52.000,00;
4) di imputare la somma complessiva di Euro 52.000,00 relativa
all'intervento pubblico suddivisa nel seguente modo:
- quanto ad Euro 26.000,00 registrata al n. 5439 di impegno sul
Capitolo n. 78571 "Interventi a favore di soggetti pubblici e privati
per il sostegno della filiera dell'economia ittica in applicazione
dello strumento finanziario di orientamento della pesca - (SFOP - Reg.
CE n. 2792/1999 DOCUP Italia fuori Ob. 1 - Decisione n. C2001/45) -
Mezzi UE" UPB 1.4.2.3.14381;
- quanto ad Euro 18.200,00 registrata al n. 5440 di impegno sul
Capitolo n. 78573 "Interventi a favore di soggetti pubblici e privati
per il sostegno della filiera dell'economia ittica in applicazione
dello strumento finanziario di orientamento della pesca - (SFOP - Reg.
CE n. 2792/1999 DOCUP Italia fuori Ob. 1 Decisione n. C2001/45; L. 16
aprile 1987, n. 183) - Mezzi Statali" UPB 1.4.2.3.14382;
- quanto ad Euro 7.800,00 registrata al n. 5441 di impegno sul
Capitolo n. 78569 " Interventi a favore di EE.LL. per il sostegno
della filiera dell'economia ittica in applicazione dello strumento
finanziario di orientamento della pesca - (SFOP - Reg. CE n. 2792/1999
DOCUP Italia fuori Ob. 1 - Decisione n. C2001/45) - Quota regionale"
UPB 1.4.2.3.14380,
a carico del Bilancio dell'esercizio finanziario 2007 che presenta la
necessaria disponibilita';
5) di dare atto che, sulla base di quanto indicato in premessa,
l'onere di spesa previsto al punto 4) che precede e' ricompreso nel
budget massimo assegnato alla Direzione generale competente, per il
rispetto delle disposizioni indicate dall'art. 1, comma 656 e seguenti
della Legge 27 dicembre 2006, n. 296 "Disposizioni per la formazione
del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge finanziaria
2007)" concernenti il patto di stabilita' interno;
6) di dare atto che in conformita' a quanto previsto dalla citata
deliberazione 1220/07 (bando) il Dirigente competente, ai sensi degli
articoli 51 e 52 della Legge regionale 40/01, nonche' della propria
delibera 450/07, provvedera', con propri atti formali alla
liquidazione del contributo concesso ed alla richiesta di emissione
dei titoli di pagamento, secondo le modalita' e nel rispetto dei
termini previsti nell'Allegato B) della propria deliberazione 1220/07
alla lettera E), fermo restando la valutazione in itinere eseguite
dall'Ente Regione sulla base dell'effettivo andamento della spesa
interna (liquidita' di cassa) e rispetto dei vincoli dettati dal patto
di stabilita');
7) di dare atto, infine, che per quanto non espressamente previsto dal
presente provvedimento si rimanda alla citata delibera 1220/07,
Allegato B);
8) di prevedere la pubblicazione del presente atto nel Bollettino
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.
(segue allegato fotografato)

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-05-19T21:22:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina