REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 dicembre 2007, n. 2115

Presentazione domande di ammissione a contributi in conto capitale da utilizzarsi per la conclusione di interventi di cui alla del. C.R. 726/97 e successive modificazioni

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA
Richiamati:
- la deliberazione di Consiglio regionale 1 ottobre 1997, n. 726,
"Programma regionale di investimenti straordinari in sanita' - secondo
e terzo triennio - ex art. 20 Legge 11 marzo 1988, n. 67" e successive
modificazioni ed integrazioni;
- la Legge regionale 12 marzo 2003, n. 2, e successive modificazioni
ed integrazioni ed in particolare i commi 1. e 10. dell'art. 48;
rilevato che:
- nell'ambito delle politiche per la realizzazione di strutture da
destinare al sistema socio-sanitario risulta prioritaria la
conclusione di tutti gli interventi compresi nella deliberazione di
C.R. 726/97;
- dalla capacita' e rapidita' di concludere ed attivare gli interventi
dipende la possibilita' di accedere ad ulteriori finanziamenti in
conto capitale di quota statale;
considerate:
- l'opportunita' di integrare i finanziamenti degli Enti attuatori per
gli interventi la cui conclusione dei lavori necessiti di perizie di
variante imprevedibili o di varianti progettuali tese al miglioramento
della funzionalita' e della gestione delle strutture;
- la possibilita' di utilizzare alcuni residui finanziari
determinatisi sui capitoli di cui all'art. 48, L.R. 2/03;
- la necessita' di definire in termini di tempo ridotti la raccolta
delle domande in quanto il presente atto si rivolge agli Enti
attuatori con interventi in corso ed in fase conclusiva;
richiamata la propria deliberazione n. 450 del 3 aprile 2007 avente
per oggetto "Adempimenti conseguenti alle delibere 1057/06 e 1663/06.
Modifiche agli indirizzi approvati con delibera 447/03 e successive
modifiche", esecutiva ai sensi di legge;
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal
Direttore generale Sanita' e Politiche sociali, dott. Leonida Grisendi
ai sensi dell'art. 37, comma 4 della L.R. 43/01 e della propria
deliberazione 450/07;
su proposta dell'Assessore alle Politiche per la salute, Giovanni
Bissoni,
a voti unanimi e palesi, delibera:
a seguito di quanto dichiarato in premessa e che si intende qui
richiamato integralmente
- di approvare il presente atto riguardante la "Presentazione domande
di ammissione a contributi in conto capitale da utilizzarsi per la
conclusione di interventi di cui alla del. C.R. 726/97 e successive
modificazioni";
- di fissare in 20 giorni dalla pubblicazione del presente atto, nel
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, la scadenza del
termine per la presentazione di domande di ammissione a contributi in
conto capitale;
- di definire che:
- le domande dovranno essere corredate da planimetrie, nuovo quadro
economico e finanziario, documentazione tecnica e gestionale e tutto
quanto ritenuto utile dagli Enti richiedenti;
- le domande saranno valutate dal Gruppo tecnico regionale di cui alla
determinazione del D.G. Sanita' e Politiche sociali del 23 maggio 2006
n. 7267;
- di rimandare ad un successivo proprio atto la definizione delle
modalita' di assegnazione, erogazione e liquidazione dei contributi
stessi;
- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale
della Regione Emilia Romagna.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-05-19T21:22:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina