AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI BOLOGNA

BORSA DI STUDIO

Assegnazione di una borsa di studio, rivolta a medici con specializzazione in Chirurgia generale, finalizzata allo svolgimento di attivita' di ricerca e studio della carcinosi peritoneale diffusa, da svolgersi presso l'Unita' Operativa di Chirurgia dell'Ospedale di Bentivoglio

Si rende noto che in esecuzione della determinazione del Direttore
dell'U.O. Amministrazione del personale n. 245 del 9/3/2007, e' emesso
il presente bando di avviso pubblico per l'assegnazione di una borsa
di studio, rivolta a medici con specializzazione in Chirurgia
generale, finalizzata allo svolgimento di attivita' di ricerca e
studio della carcinosi peritoneale diffusa, da svolgersi presso
l'Unita' Operativa di Chirurgia dell'Ospedale di Bentivoglio.
L'attivita' di ricerca relativa alla borsa di studio avra' durata
annuale. Il compenso complessivo previsto per la borsa di studio e'
pari a 11.059,91 Euro/anno.
Il compenso sara' corrisposto in rate mensili posticipate, dietro
attestazione del Responsabile del Progetto circa il raggiungimento
degli obiettivi connessi all'attivita' di che trattasi.
I requisiti specifici di ammissione sono i seguenti:
a) laurea in Medicina e Chirurgia;
b) specializzazione in Chirurgia generale;
c) iscrizione all'Albo professionale dell'Ordine dei
medici-chirurghi.
I requisiti preferenziali sono i seguenti:
- esperienza formativa e professionale specifica sull'argomento
oggetto della borsa di studio.
I requisiti obbligatori e preferenziali devono essere posseduti alla
data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la
presentazione delle domande di ammissione.
La domanda e la documentazione ad essa allegata deve essere inoltrata
a mezzo del Servizio postale - con raccomandata A.R. - al seguente
indirizzo: Azienda Unita' sanitaria locale di Bologna - Ufficio
Concorsi - Via Gramsci n. 12 - 40121 Bologna; ovvero puo' essere
presentata direttamente presso l'Ufficio Concorsi - Via Gramsci n. 12
- Bologna - dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9 alle ore 12.
La domanda dovra' pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12 del
quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione
dell'estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale della
Regione Emilia-Romagna. A tale fine, fa fede il timbro a data
dell'Ufficio postale accettante. Nella domanda l'aspirante deve
indicare il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essergli
fatta ogni necessaria comunicazione.
La borsa di studio verra' assegnata sulla base di una graduatoria
formulata da apposita Commissione all'uopo nominata. La graduatoria
scaturira' dalla valutazione delle esperienze di studio, formative e
professionali documentate dai candidati e di un colloquio a cui
saranno sottoposti i concorrenti, previa formale convocazione. Il
colloquio vertera' sull'argomento della borsa di studio.
Per le informazioni necessarie e per acquisire copia integrale del
bando del pubblico avviso gli interessati potranno rivolgersi
all'Azienda Unita' sanitaria locale di Bologna - Ufficio Concorsi -
Via Gramsci n. 12 - Bologna (tel. 051/6079903 - 9604 - 9592 - 9589)
dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9 alle ore 12, oppure collegarsi al
sito Internet dell'Azienda: www.ausl.bologna.it, dopo la pubblicazione
nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.
IL DIRETTORE
Cristina Gambetti
Scadenza: 19 aprile 2007

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it