COMUNE DI RIMINI

APPALTO

Bando di selezione, tramite procedura concorsuale, del socio privato di minoranza della costituenda "Rimini Reservation Srl"

Al fine di:
a) ottenere un consistente sviluppo del proprio Servizio di
Informazione e Accoglienza turistica (IAT);
b) svolgere l'attivita' di prenotazione alberghiera (c.d.
"reservation"),
questo Ente Comune di Rimini - Settore Turismo e Sport - Piazzale
Fellini n. 3 - 47900 Rimini - tel. 0541/704565 - fax 0541/54290
intende revocare l'attuale gestione in economia del Servizio di
Informazione e Accoglienza turistica (IAT) ed affidare, ai sensi
dell'art. 14, comma 5 della L.R. 7/98, con decorrenza dall'1/1/2007 e
durata fino al 31/12/2018, eventualmente rinnovabile fino al
31/12/2030, la gestione dello stesso, mediante apposito contratto di
servizio, ad una societa' mista pubblico-privata a prevalente capitale
pubblico locale (che assumera' la denominazione "Rimini Reservation
Srl" o altra denominazione analoga), da costituire insieme ad un unico
socio privato di minoranza. Tale socio sara' individuato con procedura
ad evidenza pubblica, sulla base dei criteri indicati nel bando di
gara integrale e dovra' apportare alla societa', oltre al capitale,
anche l'"autorizzazione all'esercizio dell'attivita' di agenzia di
viaggi e turismo", le competenze e il software (con in relativi
aggiornamenti) neccessari per consentirle anche lo svolgimento
dell'attivita' di "reservation", limitatamente al turismo in entrata
nel territorio della regione Emilia-Romagna.
Possono partecipare alla procedura concorsuale imprese individuali,
consorzi, societa' di persone, societa' di capitali e societa'
cooperative, anche raggruppati, aventi sede legale in Italia o in uno
dei paesi dell'Unione Europea, in possesso, oltre che dei requisiti
giuridici, di:
a) autorizzazione all'esercizio dell'attivita' di agenzia di viaggio,
regolarmente pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione
Emilia-Romagna (B.U.R.), con almeno tre anni di esercizio di
attivita', maturati alla data del 31/12/2005;
b) esperienza almeno triennale nel settore della "reservation",
maturata alla data del 31/12/2005;
c) media aritmetica dei "valori della produzione" conseguiti
nell'attivita' di "reservation" e risultanti dagli ultimi tre bilanci
d'esercizio approvati alla data di pubblicazione del bando, non
inferiore ad Euro 300.000,00;
d) referenze bancarie di almeno un istituto di credito che dichiari
che il concorrente:
- opera correttamente con l'istituto dichiarante, onorando i propri
impegni con regolarita' e puntualita';
- puo' ricorrere a fidi bancari.
L'offerta, redatta come indicato nel bando dit gara, corredata di
tutta la documentazione richiesta, dovra' pervenire in plico chiuso e
sigillato con ceralacca, controfirmato su tutti i lembi di chiusura,
indirizzato al Comune di Rimini - Unita' Contratti, Gare e Servizi
generali - Piazza Cavour n. 27 - 47900 Rimini, entro e non oltre le
ore 13 del 31/8/2006.
Tutti i documenti di gara sono disponibili sul sito Internet del
Comune di Rimini: www.comune.rimini.it/gare e presso il Settore
Turismo e Sport del Comune di Rimini (ubicato in Rimini, Piazzale
Fellini n. 3).
Le richieste di informazioni potranno essere rivolte, esclusivamente
in forma scritta, al responsabile del procedimento, Dirigente del
Settore Turismo e Sport del Comune di Rimini, dott. Vito Pierro,
Piazzale Felllni n. 3 - 47900 - Rimini - tel. 0541/704565 - fax
0541/54290.
IL DIRIGENTE DEL SETTORE
Vito Pierro
Scadenza: 31 agosto 2006

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it