COMUNE DI RIMINI

COMUNICATO

Titolo II - Procedura di verifica (screening) relativa al progetto di Nuovo Palacongressi di Rimini

Si avvisa che, ai sensi del Titolo II della L.R. 18 maggio 1999, n.             
9, come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, sono stati               
depositati presso l'Autorita' competente: Comune di Rimini per la               
libera consultazione da parte dei soggetti interessati gli elaborati            
prescritti per l'effettuazione della procedura di verifica                      
(screening) relativi al:                                                        
- progetto: Nuovo Palacongressi di Rimini                                       
- localizzato: Via della Fiera n. 52 a Rimini                                   
- presentato da: Rimini Fiera SpA.                                              
Il progetto appartiene alla seguente categoria: elenco dell'Allegato            
B3 (Progetti di infrastrutture) al punto "Progetti di costruzione di            
centri commerciali e parcheggi" (B.3.7).                                        
Il progetto interessa il territorio del comune di Rimini nella zona             
urbana di Via della Fiera nel tratto da Via Monte Titano a Via del              
Centino nell'ambito del Quartiere n. 6.                                         
Il progetto prevede: la distribuzione di circa 900 posti auto in                
interrato sia nell'area a nord di Via della Fiera a servizio del                
futuro Palacongressi, sia nell'area a sud a servizio del futuro                 
Auditorium. I due parcheggi verranno collegati ed il piano interrato            
sara' posto ad una quota di 4,90 m. I posti auto previsti nel                   
parcheggio sotto il Palacongressi sono 500 e coprono una superficie             
pari a circa 16000 mq mentre 400 sono i posti previsti nel parcheggio           
sotto l'Aditorium ed occupano una superficie pari a circa 13000 mq.             
La struttura portante in elevazione e i solai del parcheggio, come              
tutti i futuri edifici sono in cemento armato.                                  
L'Autorita' competente e' il Comune di Rimini nonche' i relativo                
Ufficio VIA. I soggetti interessati possono prendere visione degli              
elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura di verifica            
(screening) presso la sede dell'Autorita' competente: Comune di                 
Rimini presso il Settore Ambiente e Sicurezza, Ufficio VIA sita in              
Via XX Settembre n. 63 a Rimini, nei seguenti giorni ed orari:                  
lunedi', mercoledi', venerdi' dalle 11 alle 13 -  martedi' e giovedi'           
dalle 15 alle 17.                                                               
Gli elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura di                 
verifica (screening) sono depositati per 30 giorni naturali                     
consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel                 
Bollettino Ufficiale della Regione.                                             
Entro lo stesso termine di 30 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 9,            
comma 4, puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente:                 
Comune di Rimini presso il Settore Ambiente e Sicurezza, Ufficio VIA            
al seguente indirizzo: Via XX Settembre n. 63, 47900 Rimini.                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it