REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 12 settembre 2005, n. 1435

Approvazione dell'atto di conferimento di incarico di livello dirigenziale nella D.G. Cultura, Formazione e Lavoro

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA
(omissis)	delibera:
per quanto esposto in premessa:
1) di approvare, verificata la regolarita' della procedura ed il
rispetto dei criteri, l'atto di conferimento 12247/05, emanato dal
Direttore, dell'incarico di livello dirigenziale indicato in parte
narrativa e qui richiamato;
2) di unire al presente provvedimento, All. 1, parte integrante e
sostanziale, la sopra citata determinazione del Direttore di
conferimento dell'incarico di responsabilita' di livello
dirigenziale;
3) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale
della Regione Emilia-Romagna.
ALLEGATO 1
Determinazione del Direttore generale alla Cultura, Formazione e
Lavoro 12247/05 ad oggetto: "Rettifica determina dirigenziale
11103/05"
IL DIRETTORE GENERALE
(omissis)	determina:
di sostituire interamente, per le motivazioni espresse in premessa e
che qui si intendono integralmente riportate, il dispositivo del
proprio atto n. 11103 dell'1/8/2005 con il seguente nuovo
dispositivo:
1) di conferire al dott. William Sgarbi, dipendente del Comune di
Parma, in comando presso la Regione Emilia-Romagna, l'incarico di
responsabilita' della posizione dirigenziale professional denominata
"Progetto per lo sviluppo di relazioni nel campo delle politiche del
lavoro e della formazione con i Paesi extra-UE e dell'allargamento
della Comunita' Europea", in dipendenza funzionale del Servizio
Programmazione e Valutazione dei progetti, a decorrere dall'1/8/2005
fino al  31/12/2005, con possibilita' di rinnovo, fermo restando che
l'efficacia giuridica dello stesso e' subordinata all'atto di
approvazione da parte della Giunta regionale;
2) di stabilire che con successivo provvedimento si provvedera' alla
graduazione della posizione in argomento;
3) di dare atto, in relazione a quanto indicato in premessa, in merito
all'esercizio delle funzioni dirigenziali, che il Dirigente di cui al
presente provvedimento svolgera' i compiti risultanti dalla
definizione delle funzioni e attivita' proprie della posizione
ricoperta, con i poteri necessari per l'espletamento delle funzioni
connesse all'incarico conferito, avvalendosi delle risorse umane,
tecnologiche e finanziarie necessarie e rispondendo al Dirigente
sovraordinato;
4) di dare atto altresi' che:
- il trattamento economico e' quello previsto dai Contratti collettivi
nazionali di lavoro Area dirigenziale e dai relativi contratti
collettivi integrativi;
- gli oneri derivanti dal presente provvedimento relativamente
all'attribuzione dell'incarico in argomento sono da imputare ai
Capitoli di spesa n. 04080 "Stipendi, retribuzioni e altri assegni
fissi al personale. Spese obbligatorie" e n. 04077 "Oneri
previdenziali, assicurativi ed assistenziali su stipendi, retribuzioni
ed altri assegni fissi al personale. Spese obbligatorie" afferente
alla UPB 1.2.1.1.110 del Bilancio per l'esercizio finanziario 2005;
- il Responsabile del Servizio competente in materia di trattamento
economico del personale provvedera' con proprio atto formale alla
liquidazione di quanto dovuto sulla base dei conteggi elaborati
mensilmente.
IL DIRETTORE GENERALE
Cristina Balboni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it