REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 15 febbraio 2005, n. 58

Nomina Comitato etico regionale per la sperimentazione animale di cui all'art. 1, comma 2 ter della L.R. n. 20 dell'1 agosto 2002 e successive modifiche

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE                                            
Viste:                                                                          
- la L.R. 1 agosto 2002, n. 20 come modificata dalla L.R. 10 luglio             
2003, n. 13, "Norme contro la vivisezione" ed in particolare l'art.             
1, comma 2 ter che prevede la istituzione di un "Comitato etico                 
regionale per la sperimentazione animale";                                      
- la delibera di Giunta regionale 2763/02 e in particolare l'allegato           
Accordo stipulato in data 20 dicembre 2002 in attuazione della legge            
regionale sopracitata tra la Regione Emilia-Romagna e le Universita'            
degli Studi di Bologna, Modena e Reggio Emilia, Parma e Ferrara ai              
fini dell'istituzione dei Comitati etici locali per la                          
sperimentazione animale;                                                        
dato atto che l'Accordo suddetto tra l'altro indica, quali componenti           
del Comitato etico regionale per la sperimentazione animale, i                  
Presidenti dei Comitati etici locali e tre esperti nominati                     
direttamente dal Presidente della Giunta regionale;                             
ritenuto di dover provvedere alla nomina di:                                    
- prof. Cinotti Stefano, Preside della Facolta' di Medicina                     
Veterinaria Universita' degli Studi di Bologna;                                 
- prof. Tamino Giovanni, Professore ordinario del Dipartimento di               
Biologia - Universita' degli Studi di Padova;                                   
- dott. Alessandro Liberati, Responsabile dell'Area di programma,               
Ricerca e Innovazione dell'Agenzia sanitaria regionale.                         
Quali esperti nel settore delle metodologie sperimentali alternative            
nonche' con eccellente esperienza maturata nel settore del benessere            
animale e della sperimentazione animale;                                        
dato atto altresi', ai sensi dell'articolo 37, IV comma della L.R.              
43/01 e della deliberazione della Giunta regionale 447/03 del parere            
di regolarita' amministrativa espresso dal Direttore generale Sanita'           
e Politiche sociali dott. Franco Rossi;                                         
decreta:                                                                        
1) di nominare, per quanto espresso in premessa, quali esperti,                 
componenti del Comitato etico regionale:                                        
prof. Cinotti Stefano, Preside della Facolta' di Medicina Veterinaria           
dell'Universita' degli Studi di Bologna,                                        
prof. Tamino Giovanni, Professore ordinario del Dipartimento di                 
Biologia (Universita' degli Studi di Padova),                                   
dott. Alessandro Liberati, Responsabile dell'Area di programma,                 
Ricerca e innovazione dell'Agenzia sanitaria regionale;                         
2) di notificare il presente decreto agli interessati;3) di                     
pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino Ufficiale              
della Regione Emilia-Romagna.                                                   
IL PRESIDENTE                                                                   
Vasco Errani                                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it