COMUNE DI CODIGORO (Ferrara)

COMUNICATO

Titolo III - Procedura di VIA relativa al progetto di intervento di realizzazione di uno stabilimento per l'allevamento intensivo di galline ovaiole e lavorazione uova

Lo Sportello Unico per le Attivita' produttive del Comune di Codigoro,
avvisa che, ai sensi del Titolo III della L.R. 18 maggio 1999, n. 9
come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, sono stati
depositati presso il Comune di Codigoro per la libera consultazione da
parte dei soggetti interessati, il SIA ed il relativo progetto
definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di VIA,
relativi al:
- progetto: intervento di realizzazione di uno stabilimento per
l'allevamento intensivo di galline ovaiole e lavorazione uova, da
ubicarsi in Codigoro, loc. Per Ferrara 51 (progetto rientrante
nell'Allegato A.3.1 della L.R. 9/99), con contestuale variante di PRG
da zona E2 (zona agricola di salvaguardia) a zona D.1.1 (zona
artigianale/industriale);
- localizzato: in comune di Codigoro, Via Per Ferrara n. 51;
- presentato da: Societa' agricola Codigoro Srl, avente sede in
Codigoro, Via Per Ferrara n. 51.
Il progetto appartiene alla seguente categoria: A.3.1 di cui
all'Allegato A.3 alla L.R. 9/99.
Il progetto interessa il territorio del comune di Codigoro e della
provincia di Ferrara.
Il progetto prevede: realizzazione di uno stabilimento per
l'allevamento di circa 700.000 galline ovaiole con annesso centro di
confezionamento delle uova. L'intervento prevede l'utilizzo di un
capannone gia' esistente che verra' utilizzato per gli uffici, locali
per il personale, zona imballaggi, zona stoccaggio uova confezionate,
zona lavorazione e selezione uova, spedizione. Gli ulteriori due
capannoni annessi alla proprieta' saranno utilizzati come zona
stoccaggi pollina. La progettazione prevede altresi' la realizzazione
di n. 6 nuovi capannoni per l'allevamento delle galline ovaiole e
produzione uova. Tale progetto necessita, per la sua realizzazione, la
variante allo strumento urbanistico da zona E2 (zona agricola di
salvaguardia) a zona D.1.1 (zona artigianale/industriale).
L'Autorita' competente e' il Comune di Codigoro, Servizi Tecnici -
Sportello Unico per le Attivita' produttive.
I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo
progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di
VIA presso la sede dell'Autorita' competente: Comune di Codigoro, sito
in Codigoro, Piazza Matteotti n. 60 e presso la sede della Provincia
di Ferrara, Servizio Ambiente, Corso Isonzo n. 105 - Ferrara e presso
la sede della Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e
Promozione sostenibilita' ambientale sita in Via dei Mille n. 21 -
40121 Bologna.
Il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per
l'effettuazione della procedura di VIA sono depositati per 45 giorni
naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso
nel Bollettino Ufficiale della Regione.
Entro lo stesso termine di 45 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 15 -
comma 1 - puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente:
Comune di Codigoro, al seguente indirizzo: Servizi Tecnici - Sportello
Unico Attivita' produttive - Piazza Matteotti n. 60 - Codigoro (FE).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it