REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 12 maggio 2005, n. 170

Incarico di prestazione d'opera intellettuale reso nella forma di lavoro autonomo occasionale al dottor Luca Villa per analisi Collezionismo museale nell'ambito del Progetto Etno - Indagine conoscitiva dei beni di arte extraeuropea in Emilia-Romagna

IL DIRETTORE                                                                    
(omissis)  determina:                                                           
1) di conferire, ai sensi dell'alt 12 della L.R. 43/01, all'esperto             
Luca Villa, nato a Bologna, il 29/09/1978, un incarico di prestazione           
d'opera intellettuale, da rendersi in forma di lavoro autonomo                  
occasionale, come regolato e dettagliato nello schema di disciplinare           
allegato, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente           
atto per un importo complessivo pari a Euro 3.000,00 lordi                      
onnicomprensivi;                                                                
2) di approvare lo schema di disciplinare allegato e di stabilire che           
l'incarico abbia la durata di 30 giorni dalla data di sottoscrizione            
dello stesso;                                                                   
3) di dare atto che sono stati rispettati tutti i criteri e i                   
requisiti previsti dalla deliberazione del Consiglio direttivo n. 46            
del 24/5/2004 per il conferimento dell'incarico di cui sopra;                   
4) di impegnare, sulla base di quanto indicato al precedente punto              
1), la spesa complessiva di Euro 3.000,00 registrata con il n. 05/137           
di impegno, imputandola sul Cap. 124 "Spese a diretta gestione IBACN            
per il censimento, la catalogazione, le banche dati e l'automazione             
della gestione dei musei e dei beni culturali. Spese di                         
investimento." L.R. 18/00 (art. 3, comma 1, lett. d), h), i); art. 7,           
comma 5, lett. c), e) - UPB 1.3.1.3.550 Spese volte allo sviluppo e             
alla valorizzazione beni culturali - del Bilancio di previsione per             
l'anno finanziario 2005, dotato della necessaria disponibilita';                
5) di dare atto che alla liquidazione della somma di Euro 3.000,00 si           
provvedera', con propri atti formali ai sensi dell'art. 51 della L.R.           
15/11/2001, n. 40 e della deliberazione della Giunta regionale 447/03           
ad avvenuta esecutivita' del presente atto, dopo la firma del                   
disciplinare, a saldo e previo accertamento dell'attivita' svolta;              
6) di dare atto che ai sensi della delibera del Consiglio direttivo             
n. 46 del 24/5/2004 si provvedera' a trasmettere il presente                    
conferimento d'incarico al Consiglio direttivo;                                 
7) di provvedere, ai sensi di quanto disposto dall'articolo 12, comma           
5, della L.R. 43/01 alla trasmissione, per estratto, del presente               
atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;                     
8) di disporre la trasmissione del presente provvedimento alla                  
Sezione regionale di controllo della corte dei Conti, ai sensi del              
comma 11, art. 1 della Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (Legge                    
finanziaria dello Stato).                                                       
IL DIRETTORE                                                                    
Alessandro Zucchini                                                             

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it