COMUNE DI RAVENNA

COMUNICATO

Titolo II - Procedura di verifica (screening) relativa al progetto: revamping impianto neocis a 80 kt/anno

Lo Sportello Unico per le Attivita' produttive del Comune di Ravenna
avvisa che, ai sensi del Titolo II della L.R. 18 maggio 1999, n. 9,
come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, sono stati
depositati per la libera consultazione da parte dei soggetti
interessati gli elaborati prescritti per l'effettuazione della
procedura di verifica (screening) relativi al:
- progetto: revamping impianto neocis a 80 kt/anno;
- localizzato: Ravenna - Via Baiona n. 106;
- presentato da: Polimeri Europa SpA - Via Baiona n. 107 - 48100
Ravenna.
Il progetto appartiene alla seguente categoria: A.1 8).
Il progetto interessa il territorio del comune di Ravenna e della
provincia di Ravenna.
Il progetto prevede quanto segue: Polimeri Europa intende realizzare
una serie di interventi tecnici volti ad ottenere un aumento della
capacita' produttiva standard dell'impianto neocis ubicato nello
stabilimento di Ravenna dall'attuale valore di 50 kt/anno ad un valore
di 80 kt/anno.
Tale iniziativa e' volta a riportare la capacita' produttiva di gomma
polibutadiene ai valori del 2003, anno in cui la capacita' standard
ammontava a circa 80 kt/anno prodotte dall'impianto neocis e 40
kt/anno prodotte dall'impianto cis fermato nel gennaio 2004.
L'aumento di capacita' verra' ottenuto mediante l'installazione in
parallelo di un nuovo treno di reazione di uguali dimensioni a quello
esistente e all'installazione di altre apparecchiature nelle selezioni
reazione e finitura.
L'Autorita' competente e' Regione Emilia-Romagna Servizio Promozione,
Indirizzo e Sviluppo ambientale Via dei Mille n. 21 - 40100 Bologna.
I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati
prescritti per l'effettuazione della procedura di verifica (screening)
presso la sede dell'Autorita' competente: Regione Emilia-Romagna -
Servizio Promozione, Indirizzo e Sviluppo ambientale Via dei Mille n.
21 - 40100 Bologna e presso la sede dello Sportello Unico del Comune
di Ravenna, Via S. Agata n. 48 - Ravenna.
Gli elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura di
verifica (screening) sono depositati per 30 giorni naturali
consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel
Bollettino Ufficiale della Regione.
Entro il termine di 30 giorni naturali consecutivi dalla data di
pubblicizzazione della domanda nel Bollettino Ufficiale della Regione
ai sensi dell'art. 9, commi 4 e 6, puo' presentare osservazioni
all'Autorita' competente: Regione Emilia-Romagna - Servizio
Promozione, Indirizzo e Sviluppo ambientale al seguente indirizzo: Via
dei Mille n. 21 - 40100 Bologna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it