REGIONE EMILIA-ROMAGNA - RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TARO E PARMA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TARO E PARMA - PARMA 4 luglio 2003, n. 7902

Richiesta 6/2/2003 di concessione per l'estrazione di acque pubbliche per uso irriguo inoltrata dall'Azienda agricola Montali Bruno. Autorizzazione alla perforazione di pozzo ai sensi dell'art. 16 del R.R. n. 41 del 20/11/2001 in localita' Carignano del comune di Parma

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
(omissis)  determina:                                                           
Il diniego dell'autorizzazione, ai sensi del disposto dell'art. 22              
del R.R. 41/01, richiesta dall'Azienda agricola Montali Bruno, n. di            
codice fiscale MNTBRN30L23I068R, con sede in comune di Parma,                   
localita' Carignano, Strada Cava n. 281/a, alla ricerca di acque                
sotterranee mediante approfondimento di pozzo nei terreni di                    
proprieta' della ditta medesima siti nel comune di Parma, frazione              
Carignano, iscritti al Catasto al f. 27, mapp. 26, secondo le                   
modalita' e per l'utilizzazione previste nella domanda 6/2/2003 e               
negli atti di progetto;                                                         
(omissis)                                                                       
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
Gianfranco Larini                                                               

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it