REGIONE EMILIA-ROMAGNA - SERVIZIO VALUTAZIONE E PROMOZIONE SOSTENIBILITA' AMBIENTALE

COMUNICATO

Titolo II - Procedura di verifica (screening) relativa al permesso di ricerca idrocarburi denominato "Nibbiano"

L'Autorita' competente: Regione Emilia-Romagna avvisa che, ai sensi
del Titolo II della L.R. 18 maggio 1999, n. 9 come modificata dalla
L.R. 16 novembre 2000, n. 35, sono stati depositati, per la libera
consultazione da parte dei soggetti interessati gli elaborati
prescritti per l'effettuazione della procedura di verifica
(screening), relativi al:
- progetto: permesso di ricerca idrocarburi denominato "Nibbiano"
- localizzato nella regione Emilia-Romagna, nella provincia di
Piacenza
- presentato da: Edison SpA.
Il progetto appartiene alla seguente categoria: B.1.2) attivita' di
ricerca di minerali solidi, di idrocarburi e di risorse geotermiche
incluse le relative attivita' minerarie.
Il progetto interessa il territorio dei seguenti comuni: Agazzano,
Bobbio, Borgonovo Val Tidone, Caminata, Castel S.Giovanni, Gazzola,
Gossolengo, Gragnano Trebbiense, Nibbiano, Pecoraria, Pianello Val
Tidone, Piozzano, Rivergaro, Rottofreno, Sarmato, Travo e Ziano
Piacentino e della provincia di Piacenza.
Il progetto prevede: la ricerca di accumuli di gas metano da
perseguire per la durata di 6 anni, mediante l'acquisto di un data
base sismico, l'eventuale registrazione di circa 100 km di linee
sismiche con sorgente di energia a vibratori e/o dinamite e la
possibile perforazione di un pozzo petrolifero spinto fino alla
profondita' di circa 2500-3000 m.
I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo
progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di
VIA, presso la sede dell'Autorita' competente: Regione Emilia-Romagna,
sita in Via dei Mille n. 21 - 40121 Bologna e presso la sede dei
seguenti Comuni interessati:
- Comune di Agazzano sito in Piazza Europa n. 6
- Comune di Bobbio sito in Piazza S. Chiara n. 1
- Comune di Borgonovo Val Tidone sito in Piazza Garibaldi n. 1
- Comune di Caminata sito in Via Vittorio Emanuele n. 33
- Comune di Castel S.Giovanni sito in Via XX Settembre n. 1
- Comune di Gazzola sito in Via Roma n. 1
- Comune di Gossolengo sito in Piazzale Roma n. 16
- Comune di Gragnano Trebbiense sito in Via Roma n. 121
- Comune di Nibbiano sito in Via Roma n. 28
- Comune di Pecorara sito in Via del Municipio n. 2
- Comune di Pianello Val Tidone sito in Largo Dal Verme n. 54
- Comune di Piozzano sito in Piazza Municipio
- Comune di Rivergaro sito in Via S. Rocco n. 24
- Comune di Rottofreno sito in Piazza G. Marconi n. 2
- Comune di Sarmato sito in Viale della Resistenza n. 2
- Comune di Travo sito in Piazza Trento n. 21
- Comune di Ziano Piacentino sito in Via dei Mille n. 128.
Gli elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura di
verifica (screening), sono depositati per 30 giorni naturali
consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel
Bollettino Ufficiale della Regione.
Entro lo stesso termine di 30 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 9,
comma 4, puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente;
Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e promozione
Sostenibilita ambientale al seguente indirizzo; Via dei Mille n. 21 -
40121 Bologna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it