REGIONE EMILIA-ROMAGNA - AGENZIA INTERCENT-ER

APPALTO

Bando di gara d'appalto pubblico incanto per la fornitura di stampanti laser, inkjet, materiali di consumo e servizi connessi

Forniture: X
L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sugli appalti
pubblici (AAP) ? Si
SEZIONE I: Amministrazione aggiudicatrice
I.1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell'Amministrazione
aggiudicatrice: Denominazione: Intercent-ER Agenzia regionale di
sviluppo dei mercati telematici - Viale Aldo Moro n. 38 - 40127
Bologna (Italia) - tel. 051/283081-3082 - fax 051/283084 - e-mail:
intercenter@regione.emilia-romagna.it - Indirizzo Internet (URL):
www.intercent.it
I.2) Indirizzo presso il quale e' possibile ottenere ulteriori
informazioni: come al punto I.1.
I.3) Indirizzo presso il quale e' possibile ottenere la
documentazione: come al punto I.1.
I.4) Indirizzo al quale inviare le offerte/le domande di
partecipazione: come al punto I.1.
I.5) Tipo di amministrazione aggiudicatrice: livello
regionale/locale.
Sezione II: Oggetto dell'appalto
II.1) Descrizione
II.1.2) Tipo di appalto di forniture: Acquisto - II.1.4) Si tratta di
un accordo quadro? No.
II.1.5) Denominazione conferita all'appalto dall'Amministrazione
aggiudicatrice - Fornitura di stampanti laser, inkjet, materiali di
consumo e servizi connessi.
II.1.6) Descrizione/oggetto dell'appalto - stipula convenzione, ex
art. 21, L.R. Emilia-Romagna 11/04.
II.1.7) Luogo di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o
di prestazione dei servizi - Tutte le P.A. come L.R. 11/04, art. 19,
comma 5 della Regione Emilia-Romagna.
II.1.8.1) CPV - 30120000-6, 30192112-9,
90121000-1,93000000-8,E125-5,E128-6,E129-3,E130-3,E131-0.
II.1.9) Divisione in lotti: NO
II.1.10) Ammissibilita' di varianti: No.
II.2.1) Quantitativo o entita' totale: Euro 3.400.000,00 IVA esclusa.
II.2.2) Opzioni: rinnovo 12 mesi se scadenza convenzione non e'
esaurito l'importo massimo spendibile.
II.3) Durata dell'appalto o termine di esecuzione: 12 mesi.
Sezione III: informazioni di carattere giuridico, economico,
finanziario e tecnico
III.1) Condizioni relative all'appalto
III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: Cauzione provvisoria vincolata
validita' offerte pari a Euro 60.000,00 - Cauzione definitiva/polizza
assicurativa come da disciplinare.
III.1.3) Forma giuridica che dovra' assumere il raggruppamento di
imprenditori, di fornitori o di prestatori di servizi aggiudicatario
dell'appalto: come da Disciplinare di gara
III.2.1.1) Situazione giuridica - prove richieste: a) non sussistenza
delle cause di esclusione di cui all'art. 11, DLgs 358/92 e successive
modificazioni ed integrazioni; b) inesistenza delle cause ostative di
cui alla Legge 575/65 e al DLgs 231/01 e successive modificazioni ed
integrazioni; c) iscritto per attivita' inerenti oggetto gara Registro
delle imprese in conformita' con quanto previsto dall'art. 12, DLgs
358/92; d) ottemperato obblighi di cui alla Legge 68/99; e) non
trovarsi condizioni di esclusione dalla gara di cui all'art. 1-bis
della Legge n. 383 del 18/10/2001 successive modificazioni ed
integrazioni. In caso di partecipazione alla gara in RTI, Consorzio o
gruppo, ciascuno dei partecipanti dovra' possedere i requisiti di cui
ai punti a), b), c), d), e).
III.2.1.2) Capacita' economica e finanziaria - prove richieste: ogni
concorrente deve a pena di esclusione: 1) aver realizzato ultimo
triennio un fatturato globale di impresa, netto IVA, non inferiore
Euro 6.800.000,00; in mancanza realizzato ultimo anno un fatturato
globale netto IVA non inferiore Euro 3.400.000,00; 2) aver realizzato
nell'ultimo triennio un fatturato specifico per fornitura di stampanti
e servizi accessori, netto IVA, non inferiore  Euro 5.100.000,00; in
mancanza realizzato ultimo anno fatturato specifico netto IVA non
inferiore Euro 3.400.000,00. Ultimo triennio/anno uguale ultimi
tre/uno esercizi finanziari con bilancio approvato alla pubblicazione
del bando. In caso di RTI o Consorzio i requisiti ai punti 1 e 2
devono essere raggiunti sommando i fatturati delle singole imprese
come da Disciplinare.
III.2.1.3) Capacita' tecnica - tipo di prove richieste: possesso
almeno 3 centri assistenza uno area nord, uno area centro, uno area
sud, in difetto, impegnarsi a costituire detta rete di assistenza
entro 15 giorni dalla comunicazione di aggiudicazione provvisoria.
Area nord: Province Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena; Area
centro: Province Bologna, Ferrara. Area sud: Province Ravenna, Rimini,
Forli'/Cesena.
Sezione IV: Procedure
IV.1) Tipo di procedura: aperta.
IV.2) Criteri di aggiudicazione B) offerta economicamente piu'
vantaggiosa.
IV.3.3) Scadenza fissata per la ricezione delle offerte 18/1/2006 ore
12.
IV.3.5) Lingua: italiano.
IV.3.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente e' vincolato dalla
propria offerta: 180 giorni.
IV.3.7) Modalita' di apertura delle offerte.
IV 3.7.1) Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: un
incaricato ciascuna Ditta concorrente con mandato di rappresentanza o
procura speciale.
IV.3.7.2) Data, ora e luogo: 18/1/2006 ora: 14.
Sezione VI: Altre informazioni
VI.1) Trattasi di bando non obbligatorio? No
I.4) Informazioni complementari:
a) l'Agenzia si riserva di effettuare verifiche possesso requisiti
dichiarati dalle concorrenti e/o richiedere produzione apposita
certificazione;
b) l'Agenzia si riserva il diritto procedere espletamento gara anche
in presenza di una sola offerta;
c) le richieste chiarimenti dovranno pervenire esclusivamente via fax
al numero punto I.1 entro e non oltre il 12/1/2006 ore 12; chiarimenti
al bando di gara verranno comunicati secondo modalita' previste nel
DLgs 358/92; rettifiche o chiarimenti rispetto agli altri atti di gare
verranno trasmessi a mezzo fax e nei termini di legge a chi avra'
inoltrato richieste e verranno pubblicati sul sito di cui al punto
I.1;
d) informativa per il trattamento dei dati personali ex DLgs 196/03
come disciplinare/Punto 1.1;
e) responsabile del procedimento dott.ssa Anna Fiorenza, Direttore
dell'Agenzia Intercent-ER.
VI.5) Data di spedizione del presente bando alla GUCE: 17/11/2005.
IL DIRETTORE
Anna Fiorenza
Scadenza: 18 gennaio 2006

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it