PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNICATO

Titolo III - Procedura di VIA relativa al progetto di realizzazione di un impianto eolico nei comuni di Monterenzio e Castel del Rio, localita' Casoni di Romagna

L'Autorita' competente Provincia di Bologna - il responsabile del
procedimento e' il Dirigente del Servizio Tutela ambientale, Gabriele
Bollini - avvisa che, ai sensi del Titolo III della L.R. 18 maggio
1999, n. 9 come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35 sono
stati depositati, per la libera consultazione da parte dei soggetti
interessati, il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per
l'effettuazione della procedura di VIA, relativi al:
- progetto: realizzazione di un impianto eolico nei comuni di
Monterenzio e Castel del Rio, localita' Casoni di Romagna;
- localizzato: in localita' "Casoni di Romagna", al confine fra i
comuni di Monterenzio e Castel del Rio;
- presentato da: AGSM Verona SpA.
Il progetto appartiene alla seguente categoria: B.2.9) "Impianti
industriali per la produzione di energia mediante lo sfruttamento del
vento".
Il progetto interessa il territorio dei comuni di Monterenzio (BO),
Castel del Rio (BO), Casalfiumanese (BO) e della provincia di
Bologna.
Il progetto prevede: l'installazione di 19 aerogeneratori per la
produzione di energia elettrica che saranno collegati alla rete
elettrica nazionale tramite una linea elettrica di MT interrata da
costruirsi fra i singoli aerogeneratori e la sottostazione ENEL
esistente di S. Benedetto del Querceto.
Le opere per la realizzazione degli impianti alimentati da fonti
rinnovabili, nonche' le opere connesse e le infrastrutture
indispensabili alla costruzione e all'esercizio degli stessi impianti
sono dichiarati di pubblica utilita' ed indifferibili ed urgenti ai
sensi dell'art. 12, comma 1, DLgs 387/03.
Si da' conto che la valutazione di impatto ambientale, se
positivamente conclusa, terra' luogo della variante al POC o in via
transitoria al PRG del Comune di Monterenzio e del Comune di Castel
del Rio e dell'autorizzazione alla costruzione ed all'esercizio
dell'impianto con dichiarazione di pubblica utilita', urgenza ed
indifferibilita' dei lavori e delle opere ai sensi del DLgs 387/03. I
proprietari delle aree interessate dal sedime degli aerogeneratori,
dalla linea elettrica di MT interrata e dagli allargamenti stradali
saranno informati tramite lettera secondo quanto disposto dalla L.R.
37/02.
I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo
progetto definitivo prescritti per l'effettuazione della procedura di
VIA presso la sede dell'Autorita' competente: Provincia di Bologna -
Servizio Tutela ambientale - Ufficio VIA sita in Via Zamboni n. 8 -
40126 Bologna e presso la sede dei seguenti Comuni interessati:
- Comune di Monterenzio sito in Piazza Guerrino de Giovanni n. 1 -
40050 Monterenzio (BO);
- Comune di Castel del Rio sito in Via Montanara n. 1 - 40022 Castel
del Rio (BO);
- Comune di Casalfiumanese sito in Piazza Cavalli n. 15 - 40020
Casalfiumanese (BO);
e presso la sede della Regione Emilia-Romagna - Ufficio Valutazione
impatti e Relazione stato ambiente sita in Via dei Mille n. 21 - 40121
Bologna.
Il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per
l'effettuazione della procedura di VIA, sono depositati per 45 giorni
naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso
nel Bollettino Ufficiale della Regione avvenuto il 9/11/2005.
Entro lo stesso termine di 45 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 9,
comma 4, puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente:
Provincia di Bologna - Servizio Tutela ambientale - Ufficio VIA al
seguente indirizzo: Via Zamboni n. 8 - 40126 Bologna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it