REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE ORGANIZZAZIONE, SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICA

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ORGANIZZAZIONE, SISTEMI INFORMATIVI E TELEMATICA 27 aprile 2005, n. 5740

Rinnovo per l'anno 2005, primo semestre, del 'Gruppo di indirizzo sullo sviluppo delle telecomunicazioni', ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
(omissis)  determina:                                                           
1) di procedere, in attuazione delle delibere della Giunta regionale            
202/04 e 203/04, all'affidamento di incarichi di prestazione d'opera            
intellettuale, ai sensi dell'art. 12 della Legge regionale 43/01, ai            
seguenti esperti componenti il "Gruppo di indirizzo sullo sviluppo              
delle telecomunicazioni":                                                       
- Prof. Gabriele Falciasecca, in qualita' di presidente                         
- Prof. Maurelio Boari;                                                         
- Prof. Giorgio Corazza;                                                        
- Prof. Domenico Ferrari;                                                       
- Ing. Mario Frullone;                                                          
- Prof. Gianni Immovilli;                                                       
- Prof. Gianluca Mazzini;                                                       
- Ing. Decio Ongaro;                                                            
- Prof. Giorgio Picchi,                                                         
- Prof. Aldo Roveri;                                                            
- Prof. Franco Callegati, in qualita' di segretario;                            
2) di dare atto che le prestazioni di consulenza professionale che si           
approvano con il presente atto si configurano:                                  
a) come collaborazioni coordinate e continuative per: - Prof.                   
Maurelio Boari; - Prof. Franco Callegati, - Prof. Giorgio Corazza; -            
Prof. Domenico Ferrari; - Prof. Gianni Immovilli; - Prof. Gianluca              
Mazzini; - Ing. Decio Ongaro; - Prof. Giorgio Picchi,                           
b) come prestazioni di lavoro autonomo per: - Prof. Gabriele                    
Falciasecca; - Ing. Mario Frullone; - Prof. Aldo Roveri;                        
3) di prevedere che il "Gruppo di indirizzo sullo sviluppo delle                
telecomunicazioni" dovra' concludere i propri lavori entro il 30                
giugno 2005, operera' sotto la supervisione di questa Direzione                 
generale e avra' i compiti elencati in premessa e che qui si                    
intendono integralmente richiamati;                                             
4) di approvare gli schemi di contratto fra la Regione Emilia-Romagna           
e tutti i citati professionisti nei testi allegati al presente atto,            
del quale costituiscono parte integrante e sostanziale;                         
5) di dare atto che alla sottoscrizione dei contratti si provvedera'            
nel rispetto delle disposizioni indicate dalla delibera della Giunta            
regionale 447/03;                                                               
6) di dare atto che il compenso degli esperti viene analiticamente              
calcolato come segue:                                                           
- per il Prof. Gabriele Falciasecca e' corrispondente a Euro                    
9.000,00, oltre al contributo previdenziale 4% per Euro 360,00 e ad             
IVA 20% per Euro 1.872,00, per un totale di Euro 11.232,00, al lordo            
delle ritenute fiscali;                                                         
- per i Proff. Maurelio Boari, Giorgio Corazza, Domenico Ferrari,               
Gianni Immovilli, Gianluca Mazzini, Decio Ongaro, Giorgio Picchi, e'            
corrispondente per ciascuno a Euro 6.000,00, al lordo delle ritenute            
fiscali e previdenziali di legge;                                               
- per il Prof. Aldo Roveri e per l'Ing. Mario Frullone e'                       
corrispondente per ciascuno a Euro 6.000,00, oltre al contributo                
previdenziale 4% per Euro 240,00 e ad IVA 20% per Euro 1.248,00, per            
un totale di Euro 7.488,00, al lordo delle ritenute fiscali;                    
- per il Prof. Franco Callegati, segretario, e' corrispondente a Euro           
4.500,00, al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali di legge;             
7) di subordinare la liquidazione a favore dei Professori in rapporto           
di collaborazione coordinata e continuativa all'effettiva consegna              
dell'autorizzazione degli Enti di appartenenza, prevista dall'ari. 53           
del DLgs 165/01;                                                                
8) di stabilire che la liquidazione dei suddetti importi, a favore              
degli esperti del "Gruppo di indirizzo sullo sviluppo delle                     
telecomunicazioni" al termine dell'attivita', a presentazione di                
regolare fattura o notula, ad avvenuta presentazione di una relazione           
finale che documenti in forma sintetica l'apporto di ciascun membro             
all'interno del gruppo di lavoro;                                               
9) di dare atto che gli incarichi che qui si approvano hanno                    
carattere professionale e quindi non instaurano un rapporto di                  
impiego e non rientrano tra le competenze attribuite al Consiglio               
regionale dall'articolo 46, comma 5, dello Statuto;                             
10)di dare atto che tali compensi remunerano tutta l'attivita'                  
richiesta agli esperti, ovvero sia quella preparatoria che quella               
relativa alla partecipazione ai lavori collegiali del Gruppo;                   
11) di impegnare, per quanto approvato al punto 1) che precede, la              
somma di Euro 72.708,00 registrata al n. 1910 di impegno sul Capitolo           
03902 - "Spese per la manutenzione, gestione e funzionamento delle              
attrezzature, delle procedure informatiche e delle banche dati dei              
servizi regionali nonche' per il supporto allo sviluppo del Sistema             
Informativo regionale" - UPB 1.2.1.1. 850 - "Sistema Informativo                
regionale: manutenzione e sviluppo del Sistema Informatico di base"             
del Bilancio per l'esercizio finanziario 2005, che presenta la                  
necessaria disponibilita';                                                      
12) di ritenere che il suddetto impegno di spesa possa essere assunto           
in misura superiore al 50% dello stanziamento previsto sul Capitolo             
03902 per le motivazioni dettagliatamente espresse in premessa;                 
13) di dare atto che alla liquidazione della spesa si provvedera' con           
propri atti formali, ai sensi dell'articolo 51 della L.R. 40/01, in             
applicazione della delibera della Giunta regionale 447/03, secondo le           
modalita' di cui al punto 8) che precede;                                       
14) di provvedere, ai sensi di quanto disposto dall'articolo 12 della           
L.R. 43/01 e dalla delibera della Giunta regionale 181/02:                      
- alla trasmissione del presente atto alla Commissione consiliare               
Bilancio, Programmazione e Affari generali;                                     
- alla pubblicazione, per estratto, del presente atto nel Bollettino            
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                                         
15) di disporre la trasmissione del presente provvedimento alla                 
Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti, ai sensi del              
comma 11, art. 1 della Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (legge                    
finanziaria dello Stato).                                                       
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Gaudenzio Garavini                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it