REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE SANITA' E POLITICHE SOCIALI

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SANITA' E POLITICHE SOCIALI 17 gennaio 2005, n. 218

Autorizzazione a utilizzare, confezionare e porre in vendita l'acqua minerale naturale "Vela" in contenitori di vetro e di polietilene tereftalato atossico (PET)

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Visto il DLgs 25 gennaio 1992, n. 105, concernente: "Attuazione della           
Direttiva 80/777/CEE relativa alla utilizzazione e alla                         
commercializzazione delle acque minerali";                                      
viste le LL.RR. 11 ottobre 1972, n. 9 "Norme transitorie per                    
l'esercizio delle funzioni trasferite o delegate alla Regione                   
Emilia-Romagna ai sensi del DPR 14 gennaio 1972, n. 1, del DPR 14               
gennaio 1972, n. 2, del DPR 14 gennaio 1972, n. 3, del DPR 14 gennaio           
1972, n. 4, del DPR 14 gennaio 1972, n. 5, del DPR 14 gennaio 1972,             
n. 6, del DPR 14 gennaio 1972, n. 7, del DPR 14 gennaio 1972, n. 8,             
del DPR 14 gennaio 1972, n. 9, del DPR 14 gennaio 1972, n. 10, del              
DPR 14 gennaio 1972, n. 11, 4 maggio 1982, n. 19 "Norme per                     
l'esercizio delle funzioni in materia di igiene e sanita' pubblica,             
veterinaria e farmaceutica", 17 agosto 1988, n. 32 "Disciplina delle            
acque minerali e termali - Qualificazione e sviluppo del termalismo",           
e 26 novembre 2001, n. 43 "Testo Unico in materia di organizzazione e           
di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna";                            
vista l'istanza presentata in data 30 novembre 2004, acquisita agli             
atti del competente Servizio con prot. n. 44141 del 17 dicembre 2004            
con la quale la Societa' Norda SpA, con sede legale in Milano, Via              
Bartolini n. 9, codice fiscale 04848000156 e stabilimento in Masanti            
del comune di Bedonia (PR) - chiede di essere autorizzata                       
all'utilizzo e alla commercializzazione dell'acqua minerale naturale            
denominata "Vela" nel tipo naturale e addizionata di anidride                   
carbonica, in contenitori di vetro e di polietilene tereftalato                 
atossico (PET) di diverse capacita' non superiore a 2 litri;                    
vista la documentazione allegata all'istanza e precisamente:                    
- il decreto dirigenziale n. 3528 del 19 dicembre 2003 rilasciato dal           
Direttore generale della Prevenzione sanitaria del Ministero della              
Salute, relativo al riconoscimento della qualifica di acqua minerale            
naturale denominata "Vela" che sgorga dall'omonima sorgente,                    
nell'ambito del permesso di ricerca "Monte Pelpi" sito nel comune di            
Bedonia (Parma);                                                                
- la determinazione n. 4330 del 12/10/2004 del Dirigente del Servizio           
Ambiente della Provincia di Parma concernente "L.R. 32/88 - Rilascio            
concessione mineraria per l'estrazione di acqua minerale naturale               
denominata Vela, in localita' Masanti, comune di Bedonia;                       
- il parere favorevole rilasciato in data 14 dicembre 2004 dal                  
Servizio di Igiene pubblica dell'Azienda Unita' sanitaria locale di             
Parma sulle opere di captazione, di conduzione e raccolta dell'acqua            
minerale e del buon governo igienico della zona di protezione                   
igienica della sorgente;                                                        
ritenuto che sussistano le condizioni ed i presupposti per dare luogo           
all'autorizzazione richiesta;                                                   
richiamata la deliberazione della Giunta regionale, esecutiva ai                
sensi della legge, n. 447 del 24 marzo 2003 recante "Indirizzi in               
ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e             
sull'esercizio delle funzioni dirigenziali";                                    
attestata la regolarita' amministrativa ai sensi della sopraccitata             
deliberazione 447/03;                                                           
determina:                                                                      
l) la Societa' Norda SpA, con sede legale in Milano, Via Bartolini n.           
9, codice fiscale 04848000156 e stabilimento in Masanti del comune di           
Bedonia (PR) - e' autorizzata a utilizzare, confezionare e a porre in           
vendita l'acqua minerale naturale denominata "Vela" che sgorga                  
dall'omonima sorgente, nell'ambito del permesso di ricerca "Monte               
Pelpi", nel tipo naturale e addizionata di anidride carbonica, in               
contenitori di vetro e di polietilene tereftalato atossico (PET) di             
diverse capacita' non superiore a 2 litri;                                      
2) la validita' della presente autorizzazione e' subordinata al                 
rispetto delle disposizioni in materia di produzione e vendita della            
acque minerali ed in particolare di quelle riguardanti le opere di              
captazione e raccolta e del buon governo igienico della zona di                 
protezione igienica della sorgente;                                             
3) il Responsabile del Servizio Veterinario ed Igiene degli alimenti            
dell'Assessorato alla Sanita' e Politiche sociali, dr. Ivano                    
Massirio, e' incaricato dell'esecuzione del presente atto che deve              
essere notificato alla societa' interessata per il tramite del                  
Sindaco di Bedonia (PR) e trasmesso in copia al Comune di Bedonia, al           
Ministero della Salute e all'Azienda Unita' sanitaria locale di Parma           
incaricata della vigilanza.                                                     
La presente determinazione deve essere altresi' pubblicata, per                 
estratto, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e nel              
Bollettino della Regione Emilia-Romagna.                                        
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Franco Rossi                                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it