REGIONE EMILIA-ROMAGNA - RESPONSABILE DEL SERVIZIO MONITORAGGIO DEL SISTEMA INSEDIATIVO

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO MONITORAGGIO DEL SISTEMA INSEDIATIVO

Comune di Parma - Approvazione di variante al Piano strutturale comunale (PSC) - Art. 32, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 75/39 del              
29/4/2005 e' stata approvata una variante al Piano strutturale                  
comunale (PSC) del Comune di Parma, avente per oggetto "Variante al             
Piano strutturale comunale (PSC) per l'inserimento di nuove aree di             
trasformazione - L.R. 24/3/2000, n. 20 e successive modifiche, art.             
32 - Controdeduzione alle osservazioni e alle riserve - Approvazione            
relativa all'abito residenziale e all'Area di trasformazione C9 -               
Asolana - Paradigna".                                                           
La variante e' in vigore dalla data della presente pubblicazione ed             
e' depositata per la libera consultazione presso l'Archivio                     
urbanistico (c/o Direzionale Uffici comunali, Largo Torello De Strada           
n. 11 /a - Parma).                                                              
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
Maurizio Maria Sani                                                             

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it