REGIONE EMILIA-ROMAGNA

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TREBBIA E NURE - PIACENZA

Domanda di area del demanio pubblico dello Stato ramo idrico in comune di Lugagnano Val d'Arda

Ai sensi dell'art. 16, Legge 7/04 si da' avviso della domanda
strumentale al godimento del diritto di proprieta', presentata in data
21/3/2002 e protocollata dal Servizio al n. 1760 del 27/3/2002, con la
quale il Consorzio per la Gestione della Riserva naturale geologica
del Piacenziano in persona del Direttore sig. Gianluca Rainieri codice
fiscale 01302190333 con sede in Castell'Arquato (PC) Via Scolinata
Ospedale n. 4/6, ha chiesto in concessione un'area demaniale sita nel
territorio del comune di Lugagnano Val d'Arda (PC) per l'esecuzione di
lavori di risistemazione ambientale.
L'area demaniale, di pertinenza del torrente Chero e' identificata ai
mapp.li 330 e 376 e al fronte dei mapp.li 347 e 330 del foglio 4 del
NCT del comune di Lugagnano Val d'Arda al foglio 24.
Le osservazioni e le opposizioni al rilascio delle concessioni, da
parte di titolari di interessi pubblici o privati nonche' di portatori
di interessi diffusi, ovvero le domande concorrenti devono pervenire
in forma scritta al Servizio entro 30 giorni dalla data della
pubblicazione dell'avviso.
Il responsabile del procedimento e' il dott. Gianfranco Larini.
Copia della domanda e degli elaborati pogettuali sono depositati, per
la visione, presso il Servizio Tecnico Bacini Nure e Trebbia, Via S.
Franca n. 38 - Piacenza.
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Gianfranco Larini

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it