REGIONE EMILIA-ROMAGNA

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TREBBIA E NURE - PIACENZA

Domanda di attraversamento di area del demanio pubblico dello Stato ramo idrico, in comune di Piacenza, localita' Le Mose

Ai sensi dell'art. 16, Legge 7/04 si avvisa che con domanda presentata
in data 7/2/2000 con la quale il Consorzio "PIP Le Mose" con sede in
Piacenza, Via G.P. Maggi n. 47, codice fiscale/partita IVA
91062170336, ha chiesto la concessione idraulica relativa a porzione
d'alveo dei Rii Riazza e Rione nel territorio del comune di Piacenza,
loc. Le Mose per la realizzazione e il mantenimento di un canale
scolmatore di intercettazione.
L'area demaniale, di pertinenza del rio Riazza e del rio Rione e'
identificata al foglio 75, mappali 25, 250, 248, 256, 258, 259, 257,
260, 194 in loc. Strada ai Dossi di Le Mose del comune di Piacenza.
Le osservazioni e le opposizioni al rilascio delle concessioni, da
parte di titolari di interessi pubblici o privati nonche' di portatori
di interessi diffusi, ovvero le domande concorrenti devono pervenire
in forma scritta al Servizio entro 30 giorni dalla data della
pubblicazione dell'avviso.
Il responsabile del procedimeto e' il dott. Gianfranco Larini.
Copia della domanda e degli elaborati pogettuali sono depositati, per
la visione presso il Servizio Tecnico Bacini Nure e Trebbia, Via S.
Franca n. 38 - Piacenza.
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Gianfranco Larini

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it