REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE E SISTEMI DI MOBILITA' 2 novembre 2005, n. 15810

Conferimento incarico di consulenza a Cermet Soc. cons. a rl (BO) per la valutazione al fine della certificazione ISO 9000 di processi lavorativi. Attuazione della III fase del progetto "Sistema di gestione della qualita' della Dir. gen." (L.R. 43/01, art. 12)

IL DIRETTORE GENERALE
(omissis)	determina:
1) di conferire, ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01 e delle
deliberazioni della Giunta regionale 181/02, 124/03, 1958/03, 1501/05
e 1350/05, alla Societa' Cermet Soc. cons. a rl, con sede in Cadriano
di Granarolo Emilia (Bologna), Via Cadriano n. 23, un incarico di
consulenza per la valutazione della conformita' alle norme UNI EN ISO
9001:2000, ai fini del conseguimento della relativa certificazione,
dei processi lavorativi interessati dalla seconda estensione del
Sistema di Gestione per la Qualita' della Direzione generale
Programmazione territoriale e Sistemi di mobilita' ed in attuazione
della terza fase dello specifico progetto;
2) di approvare lo schema di contratto di prestazione professionale,
allegato come parte integrante della presente determinazione, dando
atto che alla sottoscrizione del contratto si provvedera' ai sensi
della deliberazione di Giunta regionale 447/03;
3) di stabilire in Euro 1.584,00 (IVA 20% compresa) l'ammontare del
compenso spettante per l'attivita' da svolgere;
4) di imputare la somma di Euro 1.584,00, relativa al conferimento
dell'incarico, registrata al n. 4414 impegno sul Capitolo 2100 "Spese
per studi, consulenze e collaborazioni" di cui all'UPB 1.2.1.2.1100
del Bilancio per l'esercizio finanziario 2005 che e' dotato della
necessaria disponibilita';
5) di dare atto che alla liquidazione e alla richiesta di emissione
dei titoli di pagamento provvedera' con propri atti formali, a
presentazione di regolari fatture e previa verifica della regolarita'
dell'attivita' svolta, in applicazione degli artt. 51 e 52 della L.R.
40/01 e della deliberazione della Giunta regionale 447/03, secondo le
modalita' stabilite all'art. 5 dell'allegato schema di contratto;
6) di trasmettere il presente atto, conformemente a quanto stabilito
dalla deliberazione di Giunta regionale 181/02, alla Commissione
assembleare Bilancio, Affari generali ed istituzionali;
7) di pubblicare, per estratto, il presente atto nel Bollettino
Ufficiale regionale;
8) di disporre la trasmissione del presente provvedimento alla Sezione
regionale di controllo della Corte dei Conti, ai sensi del comma 11,
art. 1 della Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (Legge finanziaria dello
Stato), nonche' nel rispetto dei tempi e delle modalita' indicati
nella Circolare del Comitato di Direzione allegata alla nota del Capo
di Gabinetto del Presidente della Giunta prot. n. AGP/PGR/05/20510 del
26 settembre 2005.
IL DIRETTORE GENERALE
Giovanni De Marchi

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it