REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA 19 luglio 2005, n. 10291

Piano regionale di sviluppo rurale - Misura 2.i - Altre misure forestali-Azioni 1 e 2. Proroga di inizio dei lavori

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Richiamate le seguenti deliberazioni della Giunta regionale:                    
- n. 99 del 27 gennaio 2003 concernente "Approvazione disposizioni              
applicative - Misura 2i 'Altre misure forestali' - Azioni 1, 2 e 3a             
(iniziativa pubblica) - Piano regionale Sviluppo Rurale - Annualita'            
2003";                                                                          
- 9 febbraio 2004, n. 197 concernente "Piano regionale di sviluppo              
rurale. Misura 2i 'Altre misure forestali' - Azione 2. Approvazione             
graduatoria - annualita' 2003";                                                 
- 24 gennaio 2005, n. 77 concernente "Piano Regionale di Sviluppo               
Rurale Misura 2i 'Altre misure forestali' Azione 1 - Accertamento               
economie di spesa annualita' 2002 - Azione 2 Revoca finanziamenti e             
accertamento economie di spesa da annualita' 2002 e 2003.                       
Riassegnazione finanziamenti";                                                  
- n. 2622 del 15 dicembre 2003 concernente "Approvazione disposizioni           
applicative - Misura 2i 'Altre misure forestali' - Azioni 1 e 2                 
(iniziativa pubblica) - Piano Regionale Sviluppo Rurale - Annualita'            
2004";                                                                          
- 10 novembre 2004, n. 2214 concernente "Piano regionale di sviluppo            
rurale. Misura 2i 'Altre misure forestali'. Approvazione graduatoria            
annualita' 2004 Azioni 1 e 2. Revoca finanziamenti e riassegnazione             
fondi Azioni 3b e 4. Riassegnazione fondi Azione 3a";                           
- 26 aprile 2005, n. 707 concernente "Piano regionale di sviluppo               
rurale-Misura 2i 'Altre misure forestali'. Revoca e riassegnazione              
finanziamenti annualita' 2003. Proroga termini chiusura dei lavori              
anualita' 2002 e 2003 e consegna lavori annualita' 2004";                       
preso atto che per i progetti ammessi a finanziamento con la                    
sopracitata deliberazione della Giunta regionale 2214/04 i termini              
per la consegna dei lavori e per la presentazione dei relativi                  
documenti alla Regione da parte degli Enti beneficiari sono stati               
fissati al 28/5/2005, poi prorogati al 31/7/2005;                               
preso atto altresi' che per i progetti ammessi a finanziamento con la           
sopracitata deliberazione della Giunta regionale 77/05 i termini per            
la consegna dei lavori e per la presentazione dei relativi documenti            
alla Regione da parte degli Enti beneficiari sono stati fissati                 
parimenti al 31/7/2005;                                                         
considerato che alcuni enti beneficiari hanno chiesto una proroga dei           
suddetti termini fino al 31/10/2005;                                            
richiamato il punto 8 dell'Allegato A alle deliberazioni della Giunta           
regionale 99/03 e 2622/03 nel quale, fra le modalita' di attuazione             
degli interventi, vengono stabilite anche quelle relative alla                  
proroga dei termini per la consegna dei lavori;                                 
ritenuto:                                                                       
- che le motivazioni addotte dai suddetti Enti beneficiari nella                
richiesta di proroga rientrino fra quelle stabilite nelle due                   
sopracitate deliberazioni;                                                      
- che pertanto si possa concedere una proroga dei termini per la                
consegna dei lavori inerenti i progetti in questione fino al 31                 
ottobre 2005, ritenuta congrua e compatibile con la data di                     
ultimazione dei lavori stessi che rimane fissata al 28/5/2006;                  
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal                 
Responsabile del Servizio Parchi e Risorse forestali dott. Enzo                 
Valbonesi, ai sensi della deliberazione della Giunta regionale                  
447/03;                                                                         
visto le lettere della Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo           
e della costa prot. n. AMB/DAM/03/12508 del 22/4/2003 e prot. n.                
AMB/DAM/03/14001 del 9/5/2003 in base alle quali si indica il dott.             
Lamberto Baratozzi, Professional "Studi e Ricerche in materia di                
patrimonio boschivo", quale sostituto in caso di assenza del Dott.              
Enzo Valbonesi, Responsabile del Servizio Parchi e Risorse                      
forestali;                                                                      
determina:                                                                      
1) di concedere agli Enti beneficiari dei contributi di cui alle                
deliberazioni della Giunta regionale 10 novembre 2004, n. 2214 e 24             
gennaio 2005, n. 77 una proroga dei termini al 31/10/2005 per la                
consegna dei lavori e per la presentazione alla Regione della                   
relativa comprovante documentazione inerenti i progetti ammessi a               
finanziamento nell'ambito del PRSR Misura 2i-Azioni 1 e 2;                      
2) di stabilire che resta ferma la scadenza del 28/5/2006 per                   
l'ultimazione dei lavori e la rendicontazione sullo stato finale                
delle opere;                                                                    
3) di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della                
Regione Emilia-Romagna.                                                         
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Leopolda Boschetti                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it