REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 14 febbraio 2005, n. 232

Approvazione integrazione Piano stralcio bacino assetto idrogeologico bacino fiumi Marecchia/Conca. Integrazione assetto idraulico torrente Uso adottata con deliberazione 12/04 Comitato istituzionale Autorita' Interregionale Bacino Marecchia-Conca - ex art. 19, Legge 183/99

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Visti:                                                                          
- l'art. 15 della Legge 18 maggio 1989, n. 183, e successive                    
modifiche e integrazioni, che individua i bacini di rilievo                     
interregionale, tra i quali il Marecchia e il Conca;                            
- l'art. 17 della Legge 183/89 e successive modificazioni ed                    
integrazioni, che individua il valore, le finalita' ed i contenuti              
del Piano di bacino, ed in particolare il comma 6-ter, che prevede              
che i Piani di bacino idrografico possano essere redatti ed approvati           
anche per sottobacini o per stralci relativi a settori funzionali;              
- l'art. 19 della Legge 183/89 e successive modificazioni ed                    
integrazioni che stabilisce le modalita' di approvazione dei Piani di           
bacino interregionali;                                                          
- l'art. 19 dello Statuto della Regione Emilia-Romagna, che al comma            
2, lettera l), stabilisce che spetta alla Giunta "adottare ogni altro           
provvedimento per il quale la legge o altri atti di carattere                   
normativo stabiliscono la generica attribuzione alla Regione";                  
premesso che:                                                                   
- con deliberazione n. 2 del 30 marzo 2004 il Comitato Istituzionale            
dell'Autorita' Interregionale di Bacino Marecchia-Conca ha adottato             
il PAI, ai sensi della Legge 183/89 e successive modificazioni ed               
integrazioni, art. 17, comma 6-ter della Legge 3 agosto 1998, n. 267,           
modificata con Legge 13 luglio 1999, n. 226, e della Legge 365/00; il           
punto 2 di tale deliberazione prevede di stralciare gli elaborati               
grafici relativi alle fasce fluviali del torrente Uso e di                      
riadottarli e ripubblicarli con successiva e separata deliberazione,            
secondo le procedure previste dal combinato disposto degli artt. 18 e           
19 della Legge 183/89 e successive modificazioni ed integrazioni;               
- con propria deliberazione n. 1703 del 6 settembre 2004 ha approvato           
il Piano stralcio di bacino per l'assetto idrogeologico del Bacino              
Interregionale Marecchia-Conca (in seguito denominato PAI) per le               
parti di propria competenza territoriale ai sensi dell'art. 19 della            
Legge 183/89 e successive modificazioni ed integrazioni, da cui erano           
stati stralciati gli elaborati grafici relativi alle fasce fluviali             
del torrente Uso;                                                               
- con deliberazione n. 3 del 30 marzo 2004 il Comitato Istituzionale            
dell'Autorita' Interregionale di Bacino Marecchia-Conca ha adottato             
il Progetto di Piano stralcio di Bacino per l'assetto idrogeologico             
del Bacino dei fiumi Marecchia e Conca - Assetto idraulico torrente             
Uso, ai sensi della Legge 183/89 e successive modificazioni ed                  
integrazioni, art. 17, comma 6-ter della Legge 3 agosto 1998, n. 267,           
modificata con Legge 13 luglio 1999, n. 226, e della Legge 365/00;              
- con propria deliberazione n. 2627 del 13 dicembre 2004, ha                    
formulato il parere di competenza sul suddetto Progetto di Piano                
dell'Autorita' Interregionale di Bacino Marecchia-Conca, ai sensi del           
combinato disposto dal comma 9 dell'art. 18 e dal comma 1 dell'art.             
19 della Legge 18 maggio 1989, n. 183 e successive modificazioni ed             
integrazioni;                                                                   
preso atto che con deliberazione n. 12 del 15 dicembre 2004 il                  
Comitato Istituzionale dell'Autorita' Interregionale di Bacino                  
Marecchia-Conca ha adottato l'Integrazione al PAI denominata "Piano             
stralcio di Bacino per l'assetto idrogeologico del bacino dei fiumi             
Marecchia e Conca - Integrazione assetto idraulico torrente Uso" (in            
seguito denominata Integrazione al PAI) e le relative misure di                 
salvaguardia;                                                                   
dato atto che l'Autorita' Interregionale di Bacino Marecchia-Conca ha           
trasmesso alla Regione Emilia-Romagna, con nota prot. n. 52 del                 
24/1/2005, l'Integrazione al PAI per l'approvazione di cui all'art.             
19, comma 2 della Legge 183/89 e successive modificazioni ed                    
integrazioni, in quanto costituisce interesse esclusivo della Regione           
Emilia-Romagna, ricadendo interamente nel territorio regionale;                 
constatato che l'Integrazione al PAI e' costituita dai seguenti                 
elaborati:                                                                      
- Relazione;                                                                    
- Stato di fatto: esondabilita' e rischio idraulico - Tavole 1-1,               
1-2, 1-3, 1-4;                                                                  
- Fasce fluviali e interventi previsti - Tavole 2-1, 2-2, 2-3, 2-4;             
- Allegato 1 - Elementi a rischio di esondazione e fasce fluviali;              
riscontrato che l'Integrazione al PAI non prevede una propria                   
normativa ma ripropone integralmente le Norme del PAI vigente;                  
considerato:                                                                    
- di richiamare integralmente le motivazioni a sostegno del parere              
positivo sul Progetto di Integrazione al Piano stralcio di bacino per           
l'assetto idrogeologico del bacino dei fiumi Marecchia e Conca -                
Assetto idraulico torrente Uso, espresso nella propria deliberazione            
n. 2627 del 13 dicembre 2004;                                                   
- che l'Autorita' Interregionale di Bacino Marecchia-Conca ha                   
modificato l'Integrazione al PAI recependo negli elaborati di Piano             
la proposta di modifica delle fasce con probabilita' di inondazione             
per piene con tempi di ritorno fino a 200 e fino a 500 anni relativa            
ad un'area nel comune di Torriana, come contenuta nel parere espresso           
dalla Giunta regionale con deliberazione n. 2627 del 13 dicembre                
2004;                                                                           
ritenuto di condividere l'Integrazione al PAI in quanto costituisce             
il necessario completamento del PAI vigente relativamente alle fasce            
fluviali del torrente Uso e affronta prioritariamente il problema               
della riduzione del rischio idraulico con i medesimi obiettivi,                 
criteri e modalita' di intervento del PAI;                                      
richiamate:                                                                     
- la L.R. n. 43 del 26 novembre 2001 avente ad oggetto "Testo Unico             
in materia di organizzazione e di rapporti di lavoro nella regione              
Emilia-Romagna";                                                                
- la propria deliberazione n. 447 del 24 marzo 2003 concernente                 
"Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le           
strutture e sull'esercizio delle funzioni dirigenziali";                        
dato atto del parere di regolarita' amministrativa della presente               
deliberazione espresso dal Direttore generale Ambiente, Difesa del              
suolo e della costa, dott.ssa Leopolda Boschetti, ai sensi dell'art.            
37, comma 4 della L.R. 43/01 e della deliberazione della Giunta                 
regionale 447/03;                                                               
su proposta dell'Assessore Difesa del suolo e della costa. Protezione           
civile, Marioluigi Bruschini,                                                   
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di approvare l'Integrazione al PAI denominata "Piano stralcio di             
bacino per l'assetto idrogeologico del bacino dei fiumi Marecchia e             
Conca - Integrazione assetto idraulico torrente Uso" cosi' come                 
adottata con deliberazione n. 12 del 15 dicembre 2004 del Comitato              
Istituzionale dell'Autorita' Interregionale di Bacino Marecchia-Conca           
per le motivazioni precedentemente esposte, che qui si intendono                
integralmente richiamate;                                                       
2) di demandare all'Autorita' Interregionale di Bacino                          
Marecchia-Conca la notifica dell'approvazione e l'invio di copia                
dell'Integrazione al PAI ai Comuni territorialmente interessati;                
3) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it