REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 dicembre 2004, n. 2631

Approvazione e finanziamento progetti a valere sul bando della Mis. 2 Az. B del PRRIITT Asse 3 del Programma triennale attivita' produttive in attuazione della delibera della Giunta regionale 1473/04

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
(omissis)  delibera:                                                            
1) di prendere atto in base alle valutazioni indicate in premessa,              
che qui si intendono integralmente riportate, che in attuazione della           
propria delibera 1473/03 per la concessione delle agevolazioni                  
dell'Azione B della Misura 3.2 del Programma triennale per le                   
attivita' produttive 2003-2005, relativa al sostegno finanziario                
all'avvio di iniziative imprenditoriali derivanti dalla                         
valorizzazione dei risultati della ricerca, da realizzare nel quadro            
del Programma regionale per la ricerca industriale, innovazione e               
trasferimento tecnologico, sono state presentate n. 39 domande per              
una richiesta complessiva di contributi regionali pari ad Euro                  
1.532.465,29;                                                                   
2) di prendere atto atto altresi' che, sulla base della                         
documentazione trasmessa dal Comitato degli Esperti in merito alla              
valutazione effettuata, risultano ammissibili a finanziamento n. 26             
domande avendo le stesse ottenuto, ai sensi del punto 7) del bando              
allegato alla delibera 1473/03, un punteggio pari o superiore a 60              
per un importo complessivo finanziabile pari ad Euro 1.016.767,69,              
cosi' come indicato nell'Allegato 1, parte integrante del presente              
partito deliberativo che contestualmente si approva;                            
3) di prendere inoltre atto che n. 13 domande hanno ottenuto, ai                
sensi del punto 7) del bando allegato alla delibera 1473/03, un                 
punteggio inferiore a 60 e pertanto non risultano ammissibili al                
cofinanziamento regionale cosi' come indicato nell'elenco Allegato 2            
alla presente deliberazione quale sua parte integrante e                        
sostanziale;                                                                    
4) di concedere le agevolazioni previste dalla Azione B della Misura            
3.2 del Programma triennale per le attivita' produttive 2003-2005,              
citato, ed attuate nel quadro del Programma per la ricerca                      
industriale, innovazione e trasferimento tecnologico, per un importo            
complessivo pari a Euro 382.779,49, ai soggetti di cui all'Allegato             
1, lettera a) della presente deliberazione e per gli importi a fianco           
di ognuno indicati;                                                             
5) di concedere altresi' i contributi regionali a favore delle                  
costituende imprese di cui all'Allegato 1, lettera b) , per un                  
importo complessivo pari a Euro 633.988,20, subordinatamente                    
all'avvenuta costituzione e registrazione al Registro delle imprese             
della Camera di Commercio competente per territorio entro e non oltre           
90 giorni dalla data di comunicazione di approvazione della domanda             
di finanziamento, come indicato al quinto capoverso del punto 3) del            
citato bando, e per gli importi a fianco di ognuno indicati;                    
6) di dare atto che i contributi regionali sono concessi ai sensi del           
Regolamento (CE) n. 69/2001 della Commissione Europea relativo                  
all'applicazione degli aiuti d'importanza minore (de minimis);                  
7)  di impegnare a favore delle imprese di cui all'Allegato 1,                  
lettere A e B, la somma complessiva di Euro 1.016.767,69 registrata             
al n. 5706 di impegno sul Capitolo 23110 "Fondo regionale per la                
ricerca, l'innovazione e il trasferimento tecnologico (FRRITT).                 
Contributi a nuove imprese originate dalla valorizzazione di                    
attivita' di ricerca e sviluppo dell'innovazione (SPIN OFF) per spese           
di avviamento e primo investimento (art. 1, comma 1, lett. A) e art.            
4 comma 2, lett. B); L.R. 14 maggio 2002, n. 7; PTAPI 2003/2005,                
Misura 3.2, Azione B) del Bilancio della Regione Emilia-Romagna per             
l'esercizio finanziario 2004, afferenti l'UPB 1.3.2.3.8310 "Fondo               
regionale per la ricerca, l'innovazione e il trasferimento                      
tecnologico" del Bilancio della Regione Emilia-Romagna per                      
l'esercizio finanziario 2004, che presenta la necessaria                        
disponibilita';                                                                 
8) di dare atto che alla liquidazione dei contributi provvedera' con            
propri atti formali il Dirigente competente per materia ai sensi                
dell'art. 51 della L.R. 40/01, in applicazione delle disposizioni di            
cui alla propria delibera 447/03, secondo le modalita' di cui al                
punto 10) del bando di cui alla delibera 1473/03;                               
9) di stabilire che per tutto quanto non espressamente previsto nel             
presente provvedimento si rinvia alle disposizioni tecnico operative            
e procedure giuridico contabili indicate nella delibera 1473/03,                
sopracitata;                                                                    
10) di dare atto che il presente atto sara' pubblicato, per estratto,           
nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                          
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it