REGIONE EMILIA-ROMAGNA - RESPONSABILE DEL SERVIZIO PARCHI E RISORSE FORESTALI

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PARCHI E RISORSE FORESTALI

Deposito del Piano del Parco nazionale "Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna" adottato dalle Regioni Emilia-Romagna e Toscana

Il Dirigente Responsabile del Servizio Parchi e Risorse forestali               
premesso che, ai sensi del comma 3 dell'art. 12 della Legge n. 394              
del 6 dicembre 1991 e successive modificazioni ed integrazioni le               
Regioni Emilia-Romagna e Toscana hanno adottato congiuntamente il               
"Piano territoriale del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi,              
Monte Falterona e Campigna", rispettivamente la Regione                         
Emilia-Romagna con delibera di Giunta n. 280 del 14/2/2005, poi                 
integrata con delibera n.708 del 26/4/2005 e la Regione Toscana con             
delibera di Giunta n. 399 del 14/3/2005 poi integrata con delibera n.           
587 del 30/5/2005 rende noto che gli atti e gli elaborati relativi al           
Piano sono depositati, ai sensi del comma 4 dell'art. 12 della Legge            
n. 394 del 6 dicembre 1991 e successive modificazioni ed                        
integrazioni, per 40 giorni consecutivi a partire dal 21/9/05, presso           
le sedi di: Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana, Comune di Bagno            
di Romagna (FC), Comune di Santa Sofia (FC), Comune di Premilcuore              
(FC), Comune di Portico e S. Benedetto (FC), Comune di Tredozio (FC),           
Comune di Chiusi dell'Averna (AR), Comune di Bibbiena (AR), Comune di           
Poppi (AR), Comune di Stia (AR), Comune di Pratovecchio (AR), Comune            
di San Godendo (FI), Comune di Londa (FC), Comunita' Montana Montagna           
Fiorentine, Comunita' Montana Casentino, Comunita' Montana Appennino            
Cesenate, Comunita' Montana Appennino Forlivese, Comunita' Montana              
Acquacheta.                                                                     
Entro la scadenza del termine di deposito (31/10/05) chiunque puo'              
prenderne visione ed estrarne copia; i soggetti interessati potranno            
formulare osservazioni, secondo quanto disposto dal comma 4 dell'art.           
12 della Legge 394/91 e successive modificazioni ed integrazioni,               
ovverosia gli enti e gli organismi pubblici, le associazioni                    
economiche e sociali e quelle costituite per la tutela di interessi             
diffusi, i singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni              
del piano adottato sono destinate a produrre effetti diretti.                   
Il Piano potra' essere visionato presso le sedi degli Enti suindicati           
e, per la Regione Emilia-Romagna, presso: Servizio Parchi e Risorse             
forestali Via dei Mille n. 21, terzo piano, stanza 324 dal 21/9/2005            
al 31/10/2005 tutti i giorni feriali, dalle ore 9 alle ore 13.                  
Le osservazioni devono essere fatte pervenire alla sede del Parco               
delle "Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna", in Via Guido           
Brocchi n. 7, 52015 - Pratovecchio, seguendo le modalita' di seguito            
indicate:                                                                       
- Enti ed organismi pubblici: osservazioni redatte in carta semplice            
e presentate in duplice copia;                                                  
- Soggetti privati: osservazioni presentate in duplice copia di cui             
una in bollo ed una in carta semplice, conforme all'originale.                  
Nelle osservazioni dovra' essere specificato il seguente oggetto:               
"Osservazioni al Piano territoriale del Parco nazionale Foreste                 
Casentinesi, Monte Falterona, Campigna, adottato congiuntamente dalle           
Regioni Emilia-Romagna e Toscana".                                              
IL RESPONSABILE                                                                 
Enzo Valbonesi                                                                  

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it