REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE ATTIVITA' PRODUTTIVE, COMMERCIO, TURISMO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ATTIVITA' PRODUTTIVE, COMMERCIO, TURISMO 23 dicembre 2004, n. 18904

Conferimento di incarico di consulenza a favore di Cooperativa M.A.R.E. Soc. coop. a rl ai fini della realizzazione di un Piano sviluppo e di piani di ricerca nell'ambito del Progetto Marimed - Interreg III B Medocc - ai sensi dell'art. 12, L.R. 43/01

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
(omissis)  determina:                                                           
a) di conferire alla Cooperativa MARE Soc. coop. a rl, con sede in              
Cattolica (RN), Via E. Toti n. 2 - partita IVA 02418620403, ai sensi            
dell'art. 12 della L.R. 43/02 e delle delibere di Giunta regionale              
181/02, 124/03, 1958/03 e 1965/04, tutte richiamate in premessa, un             
incarico di consulenza ai fini della realizzazione di un piano si               
sviluppo e di piani di ricerca, nell'ambito del Progetto "Marimed -             
La pesca come fattore di sviluppo del turismo sostenibile - Programma           
di iniziativa comunitaria Interreg III B 'Medocc'", che abbiano come            
obiettivo di rilevare e fotografare i principali fenomeni e tendenze            
presenti nel settore del turismo legato alla pesca, al fine di                  
elaborare dei piani di marketing e promozionali atti ad offrire                 
esperienze innovative per un turismo eco-sostenibile come regolato              
dettagliatamente dallo schema di contratto, allegato parte integrante           
e sostanziale della presente determinazione;                                    
b) di approvare lo schema di contratto allegato e di stabilire che              
l'incarico di cui al precedente punto a) decorra dalla data di                  
esecutivita' della presente determinazione e termini entro sei                  
mesi;c) di dare atto che l'eventuale proroga dei termini di                     
esecuzione puo' essere accordata nel rispetto della normativa                   
regionale vigente, previa adozione di apposito atto formale solo per            
oggettive necessita';                                                           
d) di stabilire che la struttura di coordinamento, per l'attivita'              
dedotta nello schema di contratto e' il Servizio Turismo e Qualita'             
Aree turistiche e che si provvedera' alla stipula del contratto ai              
sensi della delibera di Giunta regionale 447/03;                                
e) di dare atto che alla sottoscrizione del contratto si provvedera'            
ai sensi della deliberazione della Giunta regionale 447/03 e, per la            
Cooperativa M.A.R.E. Soc. coop a rl, il legale rappresentante;                  
f) di stabilire che le condizioni che la Cooperativa MARE Soc. coop.            
a rl si impegna ad osservare sono quelle definite nello schema di               
contratto, allegato alla presente determinazione;                               
g) di stabilire in Euro 13.000,00, comprensivo di IVA al 20%, il                
compenso complessivo da riconoscere alla Cooperativa M.A.R.E. Soc.              
coop. a rl per l'incarico di cui alla lettera a) del dispositivo del            
presente provvedimento;                                                         
h) di impegnare la somma complessiva di Euro 13.000,00, di cui al               
precedente punto f) cosi ripartita:                                             
- quanto ad Euro 1.942,20 registrata con il n. 5919 di impegno sul              
Capitolo 24384 "Spese per l'attuazione del Progetto Marimed - La                
pesca come fattore di sviluppo del turismo sostenibile nell'ambito              
del Programma comunitario Interreg III B Medocc (Reg. CE 1260/99 -              
Decisione C(2001)4069 - Convenzione n. 2003-03-4.2-I-009) - Quota               
regionale" afferente all'UPB 1.3.2.2.7444;                                      
- quanto ad Euro 5.528,90 registrata con il n. 5920 di impegno al               
Capitolo 24386 "Spese per l'attuazione del Progetto Marimed - La                
pesca come fattore di sviluppo del turismo sostenibile nell'ambito              
del Programma comunitario Interreg III B Medocc (Reg. CE 1260/99 -              
Decisione C(2001)4069 - Convenzione n. 2003-03-4.2-I-009) - Quota UE"           
afferente all'UPB 1.3.2.2.7445;                                                 
- quanto ad Euro 5.528,90 registrata con il n. 5921 di impegno al               
Capitolo 24390 "Spese per l'attuazione del Progetto Marimed - La                
pesca come fattore di sviluppo del turismo sostenibile nell'ambito              
del Programma comunitario Interreg III B Medocc (Legge 183/87 - DM 14           
ottobre 2002, n. 36 - Convenzione n. 2003-03-4.2-I-009) - Quota                 
statale" afferente all'UPB 1.3.2.2.7446;                                        
del Bilancio per l'esercizio finanziario 2004, che e' dotato della              
necessaria disponibilita';                                                      
i) di dare atto che, ai sensi dell'art. 51 della L.R. 40/01, alla               
liquidazione del compenso pattuito a corrispettivo della prestazione            
dedotta nell'incarico conferito col presente provvedimento si                   
provvedera', con propri atti formali, dietro presentazione di                   
regolari fatture con tempi e modalita' previste all'art. 5 dello                
schema di contratto d'incarico che costituisce  parte integrante                
della presente determinazione, nel rispetto di quanto stabilito dalla           
delibera di Giunta regionale 447/03;                                            
j) di provvedere, ai sensi di quanto disposto dalla delibera di                 
Giunta regionale 181/02 alla trasmissione del presente provvedimento            
alla Commissione consiliare Bilancio, Programmazione e Affari                   
generali e alla pubblicazione, per estratto, del presente                       
provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.            
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Andrea Vecchia                                                                  

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it