RESPONSABILE DEL SERVIZIO SVILUPPO ORGANIZZATIVO FORMAZIONE, MOBILITA'

BANDI DI CONCORSI PUBBLICI

Procedura selettiva pubblica per la copertura di n. 1 posto di Cat. D, vacante, nell'organico del personale della Giunta regionale P.P.DB.P. "Funzionario direttivo in politiche regionali e tecniche applicative", posizione lavorativa "Ambiente" (BUR n. 155 del 17/11/2004)

Con riferimento alla procedura indicata in oggetto s'informa che, con           
propria determinazione n. 2312 del 28/2/2005, di seguito pubblicata             
per dovere di notifica, e' stata disposta l'ammissione con riserva di           
n. 136 candidati alle prove d'esame.                                            
La prova scritta si svolgera' il 7 aprile 2005, alle ore 9, presso il           
Palazzo dei Congressi, Sala Italia, Piazza della Costituzione n. 4 -            
Bologna.                                                                        
Il presente comunicato vale come convocazione a tutti gli effetti per           
i candidati che sono stati ammessi con riserva alle prove d'esame.              
I candidati ammessi dovranno presentarsi il giorno della prova muniti           
di un valido documento di riconoscimento. Durante lo svolgimento                
della prova non e' consentita la consultazione di testi.                        
Come specificato nel bando, la prova e' finalizzata all'accertamento            
delle conoscenze relativamente alle materie indicate al paragrafo               
"Prova d'esame".                                                                
Eventuali informazioni possono essere acquisite all'Ufficio Relazione           
con il Pubblico numero verde 800-662200.                                        
Il termine di conclusione del procedimento e' fissato al 30 giugno              
2005.                                                                           
Il presente comunicato e' pubblicato anche sul sito Internet                    
all'indirizzo: www.regione.emilia-romagna.it/fr_organizazione.htm               
(sezione "Documentazione e banche dati" punto "Opportunita' di                  
lavoro").                                                                       
LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
Nadia Biavati                                                                   
DETERMINAZIONE DELLA RESPONSABILE DEL SERVIZIO SVILUPPO                         
ORGANIZZATIVO, FORMAZIONE, MOBILITA' 28 febbraio 2005, n. 2312                  
Procedura selettiva pubblica per la copertura di n. 1 posto vacante             
nell'organico del personale della Giunta regionale di Cat. D, Pos.              
econ. D.3, Profilo professionale DB.P, pos. lav. "Ambiente".                    
Ammissione con riserva dei candidati alle prove d'esame                         
LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
(omissis)  determina:                                                           
per tutto quanto esposto in parte descrittiva che si richiama                   
integralmente:                                                                  
a) di ammettere con riserva alla procedura selettiva pubblica, per              
titoli ed esami, per la copertura, con contratto di assunzione a                
tempo indeterminato, di n. 1 posto vacante di Categoria D - Posizione           
economica iniziale D.3, Profilo professionale DB.P "Funzionario                 
direttivo in politiche regionali e tecniche applicative" - posizione            
lavorativa "Ambiente" dell'organico del personale della Giunta                  
regionale, i n. 136 candidati individuati nell'Allegato A), che                 
costituisce parte integrante e sostanziale del presente atto;                   
b) di escludere dalla selezione n. 23 candidati, i cui nominativi               
sono indicati nell'Allegato B), che costituisce parte integrante e              
sostanziale del presente atto, per le seguenti motivazioni:                     
1) presentazione della domanda priva della relativa sottoscrizione;             
2) dichiarazione di un titolo di studio non previsto dal bando come             
requisito di ammissione;                                                        
c) di stabilire che si provvedera' con successivo atto allo                     
scioglimento della riserva di ammissione con riferimento ai soli                
concorrenti che, al termine della prima prova, saranno ammessi alla             
prova successiva;                                                               
d) di disporre la pubblicazione, anche per estratto, del presente               
provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna,            
con valore di notifica a tutti gli effetti per i soggetti interessati           
alla procedura selettiva in oggetto.                                            
LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
Nadia Biavati                                                                   
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it