REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 luglio 2005, n. 1132

Proroga di termine di scadenza previsto dalla deliberazione 269/05

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Vista la propria deliberazione n. 269 del 14 febbraio 2005 avente ad            
oggetto "Fondo regionale per l'accesso alle abitazioni in locazione             
di cui all'art. 38 della L.R. n. 24 del 9/8/2001. Criteri attuativi.            
Anno 2005";                                                                     
richiamato in particolare il punto 9.4 dell'Allegato A della citata             
deliberazione che fissava al 30 giugno 2005 il termine ultimo entro             
il quale i Comuni che utilizzano il programma informatico regionale e           
quelli che utilizzano un proprio programma informatico devono                   
caricare nel sito web regionale i dati necessari per la                         
determinazione dell'importo del contributo teorico comunale e                   
regionale da utilizzare per il riparto dei fondi, e che il mancato              
rispetto del termine comporta l'esclusione del Comune dal riparto dei           
fondi;                                                                          
considerato che un numero rilevante di Amministrazioni comunali ha              
segnalato una difficolta' nel rispetto della scadenza del 30 giugno             
sopra indicata chiedendo al contempo una proroga di tale termine;               
ritenuto opportuno aderire a tale richiesta in considerazione della             
procedura informatica innovativa adottata per la gestione                       
amministrativa del fondo e di prorogare il termine del 30 giugno al             
26 settembre 2005, anche in considerazione del periodo feriale che              
intercorre tra le due date;                                                     
richiamata la propria deliberazione, esecutiva ai sensi di Legge n.             
2832 del 17 dicembre 2001 "Riorganizzazione delle posizioni                     
dirigenziali della Giunta regionale - Servizi e Professional";                  
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal                 
Direttore generale alla Programmazione territoriale e Sistemi di                
mobilita', arch. Giovanni De Marchi, ai sensi dell'art. 37, quarto              
comma, della L.R. 43/01 e della propria deliberazione 447/03;                   
su proposta dell'Assessore competente per materia;                              
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di prorogare, per le motivazioni in premessa, al 26 settembre 2005           
il termine ultimo entro il quale i Comuni che utilizzano il programma           
informatico regionale e quelli che utilizzano un proprio programma              
informatico devono caricare nel sito web regionale i dati necessari             
per la determinazione dell'importo del contributo teorico comunale e            
regionale da utilizzare per il riparto dei fondi. Il mancato rispetto           
del termine di cui sopra comportera' l'esclusione del Comune dal                
riparto dei fondi.                                                              
2) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it