REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 4 novembre 2005, n. 286

Nomina del Presidente del Collegio sindacale di BolognaFiere SpA

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE
Richiamati:
- l'art. 25 dello statuto di BolognaFiere SpA il quale prevede che il
Presidente del Collegio sindacale sia nominato dal Presidente della
Giunta regionale dell'Emilia-Romagna;
- gli artt. 2449 e 2450 C.C. relativi alla nomina dei Sindaci di
societa' per azioni da parte di Enti pubblici;
preso atto:
- della nota di BolognaFiere SpA prot. n. 28461 del 12 ottobre 2005
ove si comunica che l'assemblea dei soci di BolognaFiere SpA per la
nomina del Collegio sindacale e' convocata per il giorno 6 novembre
2005 in prima convocazione e per il giorno 7 novembre 2005 in seconda
convocazione;
viste:
- la L.R. 27 maggio 1994 n. 24 recante "Disciplina delle nomine di
competenza regionale e della proroga degli organi amministrativi.
Disposizioni sull'organizzazione regionale" con particolare
riferimento agli articoli 2, 3, 4 e 5, comma 3;
- la L.R. 24 marzo 2004 n. 6 recante "Riforma del sistema
amministrativo regionale e locale. Unione Europea e relazioni
internazionali. Innovazione e semplificazione. Rapporti con
l'Universita'" con particolare riferimento agli articoli 45 e 46;
dato atto che si e' provveduto a pubblicizzare la nomina da
effettuarsi secondo quanto stabilito dall'art. 45 della citata L.R.
6/04;
preso atto della documentazione presentata, ai sensi delle sopra
citate disposizioni per la nomina a Presidente del Collegio sindacale
dal dottor rag. Germano Camellini, nato a Bologna il 10 aprile 1946;
dato atto della sussistenza del possesso dei requisiti di onorabilita'
ed esperienza di cui all'art. 3 della L.R. 24/94 e dell'insussistenza
di situazioni di incompatibilita', di cui all'art. 4 della L.R. 24/94,
nonche' dell'iscrizione al registro dei revisori contabili di cui al
DLgs 27 gennaio 1992 n. 88 richiesta per la presidenza del Collegio
sindacale, sulla base della dichiarazione sostitutiva di
certificazione e di atto notorio resa dall'interessato ai sensi degli
articoli 38, 46, 47 e 76 del DPR 28 dicembre 2000 n. 445 e conservata
agli atti della Direzione generale Attivita' produttive, Commercio,
Turismo;
richiamata la delibera della Giunta regionale n. 1073 del 4 luglio
2005 recante "Attribuzione ad interim della Direzione generale alle
Attivita' produttive, Commercio, Turismo" con la quale viene conferito
ad interim l'incarico di Direttore generale alle Attivita' produttive,
Commercio, Turismo al dott. Gaudenzio Garavini;
dato atto del parere espresso, in merito alla regolarita'
amministrativa del presente atto, dal Direttore generale alle
Attivita' produttive, Commercio, Turismo dott. Gaudenzio Garavini ai
sensi dell'art. 37 quarto comma della L.R. 43/01 e della deliberazione
della Giunta regionale 447/03;
decreta:
a) di nominare Presidente del Collegio sindacale di BolognaFiere SpA
in considerazione delle competenze professionali e dell'elevata
qualificazione ed esperienza maturata, il dott. rag. Germano
Camellini;
b) di disporre la pubblicazione del presente atto nel Bollettino
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.
IL PRESIDENTE
Vasco Errani

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it