REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA 8 settembre 2005, n. 12801

Conferimento di incarico professionale per prestazione d'opera intellettuale al dr. Paolo Rosetti ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
(omissis)  determina:                                                           
1) di conferire, ai sensi dell'art.12 della L.R. 43/01 e delle                  
delibere di Giunta regionale nn. 181/02, 124/03, 1958/03 e 202/05               
richiamate in premessa, un incarico di prestazione d'opera                      
intellettuale, da rendersi in forma di lavoro autonomo abituale ai              
sensi dell'art. 53 del DPR 917/86, al dr. Paolo Rosetti, con le                 
modalita' e i tempi previsti nello schema di contratto allegato parte           
integrante della presente, il cui termine e' previsto entro 12 mesi             
dalla data di sottoscrizione dello stesso, per una consulenza alla              
progettazione, sviluppo e aggiornamento dei dati numerici e                     
geografici della cartografia dei suoli disponibili, a diverso grado             
di approssimazione, nel territorio regionale e nella fattispecie:               
a) aggiornamento della cartografia vettoriale e delle banche dati               
associate;                                                                      
b) produzione di plottaggi per il controllo geometrico degli oggetti            
digitalizzati e di elaborazioni di dati raster tramite il software              
Image Analisys;                                                                 
c) produzione di elaborati applicativi derivati dalla base dati dei             
suoli, e con riferimento alla realizzazione della nuova cartografia             
escursionistica, a:                                                             
d) collaudo d'impostazione e realizzazione dei dati nel formato                 
standard, secondo la struttura prevista dalla Regione con                       
definizione ed attuazione di procedure di controllo e produzione di             
plottaggi e di elaborazioni di dati raster tramite il software Image            
Analisys ;                                                                      
e) revisione di affinamento della struttura della base dati in                  
relazione a quanto messo a punto relativamente al contenuto                     
informativo con definizione di procedure d'aggiornamento della base             
dati;                                                                           
f) collaborazione operativa all'individuazione di modalita' di                  
scambio informativo tra i dati contenuti nella base dati "sentieri" e           
l'analogo elaborato curato dal Club Alpino Italiano a supporto della            
rete escursionistica italiana secondo quanto previsto dagli accordi             
intercorsi tra Regione e CAI;                                                   
2) di dare atto che tutte le fasi inerenti l'affidamento                        
dell'incarico suddetto, compresa la liquidazione del compenso, sono             
di competenza di questa Direzione generale;                                     
3) di dare atto che si provvedera' alla sottoscrizione del contratto            
ai sensi della delibera della G.R. 447/03;                                      
4) di corrispondere al dr. Paolo Rosetti il compenso complessivo di             
Euro 33.000,00 al lordo degli oneri di legge, cosi' dettagliata:                
a) per la realizzazione dei punti 1a), 1b) e 1c) la somma di Euro               
18.790,85 oltre a Euro 375,82 quale 2% per la cassa previdenziale               
(art. 8, comma 3, DLgs 103/96) e Euro 3.833,33 per IVA 20%, per                 
complessivi Euro 23.000,00, al lordo degli oneri;                               
b) per la realizzazione dei punti 1d), 1e), 1f) la somma di Euro                
8.169,93 oltre a Euro 163,40 quale 2% per la cassa previdenziale                
(art. 8, comma 3, DLgs 103/96) e Euro 1.666,67 per IVA 20%, per                 
complessivi Euro 10.000,00 al lordo degli oneri;                                
5) di liquidare, previa sottoscrizione del contratto ed attestazione            
da parte dei referenti tecnici dei Servizi Geologico, Sismico e dei             
Suoli e Sistemi informativi geografici, di cui al seguente punto 7),            
la somma totale di Euro 33.000,00 a presentazione di regolari fatture           
come di seguito indicato:                                                       
a) per il punto 4a) in due soluzioni di pari importo, delle quali la            
prima ad esecuzione del 50% dell'attivita' prevista e la seconda a              
completamento dell'attivita';                                                   
b) per il punto 4b) in due soluzioni di pari importo, delle quali la            
prima ad esecuzione del 50% dell'attivita' prevista e la seconda a              
completamento dell'attivita';                                                   
6) di impegnare la spesa complessiva di Euro 33.000,00 IVA compresa             
cosi' registrata:                                                               
a) Euro 23.000,00 di cui al punto 4a), con il n. 3718 sul Capitolo              
03850 "Spese per la formazione di una cartografia tematica regionale            
geologica, pedologica, pericolosita' e dei rischi geonaturali (L.R.             
19/4/1975, n. 24) - Mezzi propri" afferente all'UPB 1.2.3.3.4440, in            
considerazione del carattere d'investimento rivestito dall'attivita'            
oggetto dell'incarico conferito con il presente provvedimento;                  
b) Euro 10.000,00 di cui al punto 4b), con il n. 3719 sul Capitolo              
03840 "Interventi per la formazione di una cartografia regionale di             
base e dei sistemi informativi geografici (L.R. 19 aprile 1975, n.              
24)" UPB 1.2.1.3.1510                                                           
del Bilancio per l'esercizio finanziario 2005, che e' dotato della              
necessaria disponibilita', in considerazione del carattere                      
d'investimento rivestito dall'attivita' oggetto dell'incarico                   
conferito con il presente provvedimento;                                        
7) di individuare per le verifiche tecniche dei lavori che saranno              
eseguiti dall'incaricato:                                                       
a) quanto al punto 1a-b-c) la dr.ssa Paola Tarocco, responsabile                
della P.O. Banca dati dei suoli presso il Servizio Geologico, Sismico           
e dei Suoli;                                                                    
b) quanto al punto 1d-e-f) la dr.ssa Rita Arcozzi, dirigente                    
incaricata della posizione Professional "Specialista in cartografia e           
basi dati escursionistiche e monitoraggio dell'evoluzione tecnologica           
dei dati satellitari";                                                          
8) di dare atto che ai sensi dell'art. 51 della L.R. 40/01 e della              
delibera 447/03, si provvedera' con propri atti formali, a                      
presentazione di regolari fatture, alla liquidazione della spesa di             
cui ai punti 5a) e 5b) sulla base dell'attivita' svolta previa                  
certificazione rilasciata dai referenti di cui ai punti 7a) e 7b);              
9) provvedere, ai sensi di quanto disposto dalla delibera della                 
Giunta regionale 181/02:                                                        
- alla trasmissione del presente atto alla Commissione assembleare              
Bilancio, Affari generali e istituzionali;                                      
- alla trasmissione al Bollettino Ufficiale della Regione                       
Emilia-Romagna per la pubblicazione per estratto del presente atto;             
10) di disporre la trasmissione del presente provvedimento alla                 
Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti, ai sensi  del             
comma 11, art. 1 della Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (Legge                    
Finanziaria dello Stato).                                                       
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Leopolda Boschetti                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it