REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DETERMINZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA 27 settembre 2005, n. 13743

Conferimento di incarico di prestazione di lavoro autonomo occasionale al dottor Christian Marasmi ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01

IL DIRETTORE GENERALE
(omissis)	determina:
1) di conferire, ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01 e della
delibera di Giunta regionale 202/05 per le motivazioni espresse in
premessa e qui integralmente riportate, l'incarico di prestazione
d'opera intellettuale, da rendersi in forma di prestazione di lavoro
autonomo occasionale, come dettagliato nello schema di contratto
allegato, al dottor Christian Marasmi residente a Modena, Via C.A.
Dalla Chiesa n. 106;
2) di approvare lo schema di contratto fra la Regione Emilia-Romagna e
il dottor Christian Marasmi, che costituisce parte integrante e
sostanziale del presente atto;
3) di prevedere per l'incarico in questione un compenso complessivo di
Euro 3.000,00 da riconoscere all'esperto al lordo delle ritenute
previdenziali e fiscali di legge;
4) di dare atto che l'incarico dovra' terminare entro 30 giorni a
partire dalla data di sottoscrizione del contratto;
5) di impegnare la somma complessiva di Euro 3.000,00, registrata con
il n. 3920 di impegno, imputandola al Cap.n. 39400 "Spese per
interventi di risanamento, ripristino, valorizzazione e
rinaturalizzazione ambientale e paesistica prioritariamente delle aree
interessate e per attivita' di pianificazione, controllo, studio,
ricerca e sperimentazione, secondo le modalita' ed i fini di cui
all'articolo 27, in materia di attivita' estrattive nonche' in materia
di difesa del suolo e della costa, per quanto in connessione con le
attivita' estrattive. (Art .12, comma 3, L.R. 18 luglio 1991, n. 17 e
successive integrazioni e modifiche e art. 146, comma 5, L.R. 21
aprile 1999, n. 3)" di cui all'U.P.B. 1.4.2.2.13830 del Bilancio di
previsione per l'esercizio finanziario 2005, che presenta la
necessaria disponibilita';
6) di dare atto che ai sensi dell'art. 51 della L.R. 40/01, alla
liquidazione del compenso pattuito per le prestazioni dedotte
nell'incarico conferito col presente provvedimento, si provvedera' con
le modalita' previste dall'art. 3 del contratto, con proprio atto
formale, a presentazione di regolare nota, nel rispetto di quanto
stabilito dalla deliberazione di Giunta regionale 447/03;
7) di stabilire che la struttura di coordinamento, per l'attivita', e'
il Servizio Pianificazione di bacino e della costa;
8) di provvedere, ai sensi della delibera della Giunta regionale
181/02, alla pubblicazione per estratto della presente determinazione
nel Bollettino Ufficiale della Regione nonche' di trasmetterla alla
Commissione consiliare Bilancio, Programmazione e Affari generali;
9) di disporre la trasmissione del presente provvedimento alla Sezione
regionale di controllo della Corte dei Conti, ai sensi del comma 11,
art. 1 della Legge 30 dicembre 2004, n. 311 (legge finanziaria dello
Stato).
IL DIRETTORE GENERALE
Leopolda Boschetti

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it