REGIONE EMILIA-ROMAGNA - CONSIGLIO REGIONALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE 15 febbraio 2005, n. 661

Approvazione del quarto programma di reinvestimento del ricavato della vendita di alloggi di erp ex Legge 560/93. ACER di Rimini (proposta della Giunta regionale in data 31 gennaio 2005, n. 118)

IL CONSIGLIO DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                       
Vista la deliberazione della Giunta regionale progr. n. 118 del 31              
gennaio 2005, recante in oggetto "Approvazione del quarto programma             
di reinvestimento del ricavato della vendita di alloggi di erp ex               
Legge 560/93. ACER di Rimini" e che qui di seguito si trascrive                 
integralmente:                                                                  
"LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                         
Viste:                                                                          
- la Legge n. 560 del 24 dicembre 1993, recante "Norme in materia di            
alienazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica";                   
- la delibera della Giunta regionale n. 185 del 6 febbraio 1996, la             
delibera del Consiglio regionale n. 384 del 24 luglio 1996 e la                 
delibera della Giunta regionale n. 266 del 10 marzo 1998, con le                
quali sono state emanate le procedure di attuazione degli interventi            
derivanti dai piani di vendita e dai piani di reinvestimento, di cui            
alla Legge 560/93;                                                              
- la determinazione del Direttore generale alla Programmazione                  
territoriale e Sistemi di mobilita' n. 443 del 21 gennaio 2005 con la           
quale e' stato istituito un nucleo regionale permanente di                      
valutazione che svolga le stesse funzioni di quello istituito con               
decreto del Presidente della Giunta regionale n. 1055 del 24 novembre           
1994;                                                                           
atteso che l'ACER di Rimini, con delibera del CdA n. 50 del                     
9/11/2004, ha disposto di reinvestire la cifra di Euro 1.594.305,00,            
provento delle alienazioni concluse ai sensi della Legge nazionale              
560/93 per finanziare i seguenti interventi:                                    
- costruzione di 56 alloggi in Rimini - fraz. Gaiofana Euro                     
240.350,00;                                                                     
- costruzione di 24 alloggi in Rimini - fraz. Orsoleto 1 Euro                   
103.000,00;                                                                     
- costruzione di 92 alloggi in Rimini - fraz. Viserbella Euro                   
387.100,00;                                                                     
- costruzione di 42 alloggi in Rimini - fraz. Torrepedrera Euro                 
179.350,00;                                                                     
- costruzione di 24 alloggi in Rimini - fraz. Orsoleto 2 Euro                   
103.000,00;                                                                     
- costruzione di 15 alloggi in Rimini - fraz. Viserba Euro                      
61.205,00;                                                                      
- costruzione di 60 alloggi in Rimini - fraz. Tomba Nuova Euro                  
255.900,00;                                                                     
- costruzione di 64 alloggi in Riccione, di cui 32 in Via Veneto,               
Area 1, e altrettanti in Via Berlinguer, Area 2, per un importo                 
complessivo di Euro 264.400,00 da ripartirsi in due meta' per                   
ciascuna quota di 32 alloggi;                                                   
considerato che tutte le nuove unita' abitative suddette, che                   
ammontano a 377 unita', saranno destinate alla locazione permanente;            
ritenuto di specificare che qualora per gli alloggi sopra elencati i            
Comuni assegnatari non dovessero fare pervenire alla Regione la                 
comunicazione di inizio lavori entro i termini previsti dalla                   
delibera della Giunta regionale 2030/04 l'ACER di Rimini dovra'                 
provvedere a formulare un nuovo programma di reinvestimento per le              
somme relative agli interventi non avviati;                                     
considerato:                                                                    
- che l'importo di Euro 1.594.305,00 costituisce una parte del totale           
programmabile di Euro 15.838.099,84 e che gli interventi decisi                 
dall'ACER di Rimini - consistenti in nuove costruzioni - sono stati             
individuati nell'ambito del Programma sperimentale di edilizia                  
residenziale pubblica denominato "20.000 abitazioni in affitto"                 
approvato dalla Giunta regionale con delibera n. 2030 dell'11 ottobre           
2004;                                                                           
- che l'ACER con lettera del 24 gennaio 2005, prot. n. 404 e                    
registrato agli atti d'ufficio con il n. 1620 dello stesso giorno, ha           
comunicato che non e' possibile destinare agli interventi di recupero           
la quota minima dei proventi previsti dalla normativa poiche' gli               
interventi di recupero sono stati finanziati con le risorse messe a             
disposizione con il programma 2003-2004 di cui alla delibera del                
Consiglio regionale n. 631 del 5 aprile 2004;                                   
rilevato che il nucleo di valutazione, nella seduta del giorno 25               
gennaio 2005, ha espresso parere favorevole sul programma di                    
reinvestimento sopra illustrato;                                                
acquisito il parere di regolarita' amministrativa espresso dal                  
Direttore generale alla Programmazione territoriale e Sistemi di                
mobilita' ai sensi dell'articolo 47, comma 4 della L.R 43/01 e della            
delibera di Giunta regionale 447/03;                                            
su proposta dell'Assessore alla Programmazione territoriale.                    
Politiche abitative. Riqualificazione urbana;                                   
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di proporre al Consiglio regionale l'approvazione, per le                    
motivazioni espresse in premessa, del programma di reinvestimento               
relativo ai proventi derivanti dalla vendita di alloggi erp di                  
proprieta' dell'ACER di Rimini, ai sensi della Legge 560/93, per un             
importo di Euro 1.594.305,00;                                                   
2) di stabilire che qualora per gli interventi elencati in premessa i           
Comuni assegnatari non dovessero fare pervenire alla Regione la                 
comunicazione di inizio lavori entro i termini previsti dalla                   
delibera della Giunta regionale 2030/04 l'ACER di Rimini dovra'                 
provvedere a formulare un nuovo programma di reinvestimento per le              
somme relative agli interventi non avviati;                                     
3) di comunicare la presente deliberazione alla Direzione generale              
delle Aree urbane e dell'Edilizia residenziale del Ministero delle              
Infrastrutture;                                                                 
4) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.";                                                 
visto il favorevole parere espresso al riguardo dalla Commissione               
referente "Territorio Ambiente Infrastrutture" di questo Consiglio              
regionale, giusta nota prot. n. 1890 dell'8 febbraio 2005;                      
previa votazione palese, all'unanimita' dei presenti,                           
delibera:                                                                       
di approvare le proposte formulate dalla Giunta regionale con                   
deliberazione in data 31 gennaio 2005, progr. n. 118, riportate nel             
presente atto deliberativo.                                                     

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it