REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 24 gennaio 2005, n. 81

Decisione relativa alla procedura di verifica (screening) concernente il progetto relativo all'ampliamento e manutenzione di un invaso in terra ad uso irriguo della proponente Azienda agricola Bassi Edo in Via Trinzano n. 4 nel comune di Riolo Terme (RA)

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
(omissis)  delibera:                                                            
a) di escludere, ai sensi dell'art. 10, comma 1 della L.R. 18 maggio            
1999, n. 9 e successive modificazioni ed integrazioni, in                       
considerazione del limitato rilievo degli interventi previsti e dei             
conseguenti impatti ambientali, il progetto relativo all'ampliamento            
e manutenzione di un invaso in terra ad uso irriguo in Via Trinzano             
n. 4 nel comune di Riolo Terme in provincia di Ravenna dalla                    
ulteriore procedura di VIA con le seguenti prescrizioni:                        
- necessita' di autorizzazione paesaggistica ai sensi dell'art. 142             
del DLgs 22 gennaio 2004, n 42 "Codice dei beni culturali e del                 
paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della Legge 6 luglio 2002, n.              
137";                                                                           
- necessita' del nulla osta per vincolo idrogeologico rilasciato                
dalla Comunita' Montana Appennino Faentino;                                     
- necessita' dello Studio di incidenza che dovra' essere sottoposto             
al Servizio Parchi e Risorse forestali della Regione Emilia-Romagna,            
sito in Via Dei Mille n. 21 - Bologna, competente per l'approvazione            
della relativa Valutazione di Incidenza;                                        
- necessita' di autorizzazione a costruire in territori classificati            
come area sismica di II categoria;                                              
- verifica del Servizio Tecnico di Bacino Reno se il fosso di scolo             
naturale risulta demaniale e pertanto se e' fattibile lo spostamento            
del suo tracciato, inoltre se e' necessaria la concessione di acqua             
pubblica ai sensi del R.R. n. 41 del 20 novembre 2001;                          
- realizzare un'estensione della piantumazione con piante ad alto               
fusto autoctone ai piedi dell'argine per una certa fascia;                      
- resta fermo che tutte le autorizzazioni, necessarie per la                    
realizzazione delle opere in oggetto della presente valutazione,                
dovranno essere rilasciate dalle autorita' competenti ai sensi delle            
vigenti disposizioni;                                                           
b) di trasmettere la presente delibera al proponente Azienda agricola           
Bassi Edo, al Servizio Tecnico di Bacino Reno, alla Amministrazione             
provinciale di Ravenna, al Comune di Riolo Terme, alla Unione dei               
Comuni di Brisighella Casola Valsenio Riolo Terme, all'Autorita' di             
Bacino del Reno, alla Comunita' Montana Appennino Faentino, all'ARPA            
di Ravenna Sezione di Faenza, all'AUSL-NIP distretto Faenza;                    
c) di pubblicare, per estratto, ai sensi dell'art. 10, comma 3 della            
L.R. 18 maggio 1999, n. 9 e successive modificazioni ed integrazioni            
il presente partito di deliberazione, nel Bollettino Ufficiale della            
Regione.                                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it