REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 26 luglio 2005, n. 10

Convalida delle elezioni dei signori Gianni Varani, Massimo Mezzetti e Laura Salsi a consigliere regionale dell'Emilia-Romagna (artt. 16 e 17 Legge elettorale 108/68)

(Estratto dal resoconto integrale della seduta antimeridiana del 26             
luglio 2005)                                                                    
PRESIDENTE: nella seduta del 5 luglio 2005 e' stata data                        
comunicazione che il Tribunale amministrativo regionale - Sezione I -           
Bologna, con sentenza n. 23 del 30 giugno 2005, notificata alla                 
Presidenza dell'Assemblea per la parte dispositiva in data 4 luglio             
2005 ha ordinato la correzione del risultato delle elezioni per                 
l'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna proclamando eletto il               
signor Gianni Varani invece del signor Rodolfo Ridolfi.                         
Nella stessa seduta del 5 luglio 2005 sono stati proclamati eletti a            
Consiglieri regionali dell'Emilia-Romagna, per surrogazione, i                  
signori Massimo Mezzetti e Laura Salsi, ai sensi dell'art. 16 della             
Legge 17 febbraio 1968, n. 108 (Norme per la elezione dei Consigli              
delle Regioni a statuto normale), integrato dal comma 3 dell'art. 3             
della Legge 23 febbraio 1995 n. 43.                                             
Ora, trascorsi i quindici giorni prescritti dall'art. 17 - comma 2 -            
della citata Legge 108/68, l'Assemblea deve provvedere per la                   
convalida di tali elezioni come previsto dallo stesso articolo 17.              
Le fattispecie delle condizioni, casi o cause d'ineleggibilita' o               
d'incompatibilita' applicabili alla carica di Consigliere regionale             
sono disciplinate dalla Legge 23 aprile 1981, n. 154, completata                
dalla Legge 18 gennaio 1992, n. 16, i cui testi sono stati consegnati           
in tempo opportuno a ciascun Consigliere.                                       
A norma dell'art. 10 del Regolamento interno, l'Ufficio di Presidenza           
ha proceduto all'esame delle condizioni dei predetti Consiglieri                
proclamati eletti cosi' formulando la propria proposta (con                     
deliberazione 21 luglio 2005, n. 67):                                           
"(omissis)                                                                      
L'UFFICIO DI PRESIDENZA                                                         
Premesso che nella seduta dell'Assemblea legislativa del 5 luglio               
2005 con atto n. 7 sono stati proclamati eletti Consiglieri regionali           
dell'Emilia-Romagna, per l'VIII legislatura (elezioni del 3 e 4                 
aprile 2005), i signori Massimo Mezzetti e Laura Salsi in                       
sostituzione rispettivamente dei dimissionari consiglieri Mariangela            
Bastico e Lino Zanichelli;                                                      
premesso che il Tribunale amministrativo regionale - Sezione I -                
Bologna con sentenza n. 23 del 30 giugno 2005, notificata alla                  
Presidenza per la parte dispositiva in data 4 luglio 2005, previa               
estromissione dal giudizio dell'Ufficio Centrale circoscrizionale, ha           
ordinato la correzione del risultato delle elezioni per l'Assemblea             
legislativa, proclamando eletto il candidato Gianni Varani in luogo             
di Rodolfo Ridolfi;                                                             
premesso che la Presidente dell'Assemblea ha effettuato la                      
comunicazione di tale sentenza in apertura della seduta antimeridiana           
del 5 luglio 2005;                                                              
visto l'art. 122 della Costituzione, cosi' come modificato dall'art.            
2 della Legge costituzionale 22 novembre 1999, n. 1;                            
viste:                                                                          
- la Legge 23 aprile 1981, n. 154 "Norme in materia di                          
ineleggibilita' ed incompatibilita' alle cariche di Consigliere                 
regionale, provinciale, comunale e circoscrizionale e in materia di             
incompatibilita' degli addetti al Servizio sanitario nazionale" e               
successive modifiche o integrazioni;                                            
- la Legge 19 marzo 1990, n. 55 "Nuove disposizioni per la                      
prevenzione della delinquenza di tipo mafioso e di altre gravi forme            
di manifestazione di pericolosita' sociale" e successive                        
modificazioni;                                                                  
- il DLgs 30 dicembre 1992, n. 502 "Riordino della disciplina in                
materia sanitaria, a norma dell'articolo 1 della Legge 23 ottobre               
1992, n. 421" e successive modifiche o integrazioni;                            
- il DLgs 18 agosto 2000, n. 267 "Testo unico delle leggi                       
sull'ordinamento degli enti locali";                                            
visti gli articoli 27, comma 9, 30 e 73, comma 2 dello Statuto della            
Regione;                                                                        
ritenuto di dover dar corso alla procedura per la convalida della               
elezione dei Consiglieri regionali Massimo Mezzetti, Laura Salsi e              
Gianni Varani ai sensi dell'art. 10 del Regolamento interno;                    
dato atto che e' trascorso il termine di cui al secondo comma                   
dell'art. 17 della Legge 17 febbraio 1968, n. 108 "Norme per                    
l'elezione dei Consigli delle Regioni a statuto normale";                       
vista la documentazione acquisita agli atti della Direzione generale,           
relativa ad ognuno dei sopra indicati Consiglieri;                              
accertato che non sussistono cause d'ineleggibilita', ne'                       
d'incompatibilita', come indicate dalle Leggi 154/81, 55/90 e dai               
DLgs 502/92 e 267/00;                                                           
vista inoltre la propria precedente delibera n. 7 del 31 maggio 2005            
"Accertamento e dichiarazione della costituzione e della consistenza            
numerica dei Gruppi assembleari dell'VIII legislatura (art. 36                  
Statuto, art. 11 Regolamento interno, art. 1, comma 2, L.R.                     
32/97";viste le adesioni ai Gruppi assembleari presentate dai                   
consiglieri regionali Mezzetti, Salsi e Varani;                                 
ritenuto, pertanto, di dover modificare la propria precedente                   
delibera 7/05, relativamente al punto a) riguardante la costituzione            
dei Gruppi;                                                                     
richiamata la deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 45 del 10             
marzo 2003 recante: "Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative           
e funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle funzioni                   
dirigenziali";                                                                  
dato atto del parere favorevole espresso dal Direttore generale - dr.           
Pietro Curzio - in merito alla regolarita' amministrativa del                   
presente atto;                                                                  
previa votazione palese, all'unanimita' dei presenti, delibera:                 
1) di proporre, secondo quanto disposto dall'art. 17 della Legge 17             
febbraio 1968, n. 108, all'Assemblea legislativa la convalida, ad               
ogni effetto, dell'elezione:                                                    
a) dei Consiglieri regionali Massimo Mezzetti e Laura Salsi,                    
proclamati eletti dall'Assemblea legislativa nella seduta del 5                 
luglio 2005, in sostituzione rispettivamente dei dimissionari                   
Consiglieri Mariangela Bastico e Lino Zanichelli;                               
b) del Consigliere regionale Gianni Varani, proclamato eletto a                 
seguito della sentenza del Tribunale amministrativo regionale - Sez.            
I di Bologna n. 23 del 30 giugno 2005;                                          
2) di modificare la costituzione dei Gruppi assembleari dell'VIII               
legislatura, di cui al punto a) della delibera n. 7 del 31 maggio               
2005, in seguito alle adesioni pervenute dai Consiglieri regionali              
Massimo Mezzetti e Laura Salsi per il Gruppo assembleare "Uniti                 
nell'Ulivo - DS" in sostituzione rispettivamente dei dimissionari               
Consiglieri Mariangela Bastico e Lino Zanichelli e Gianni Varani per            
il Gruppo assembleare "Forza Italia" in luogo di Rodolfo Ridolfi.               
(omissis)".                                                                     
PRESIDENTE: invito tutti i componenti dell'Assemblea, qualora consti            
alcunche' di diverso, a farlo presente.                                         
Non avendo chiesto la parola nessun Consigliere, chiedo all'Assemblea           
di convalidare, ad ogni effetto, la elezione dei consiglieri Gianni             
Varani, Massimo Mezzetti e Laura Salsi.                                         
Con votazione unanime, per alzata di mano, l'Assemblea convalida.               

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it